Sebastian Foss-Solevaag guida la classifica dopo la prima manche dello slalom maschile di Flachau.Davvero eccellente la prestazione dello slalomista norvegese, che ha fatto la differenza soprattutto all’imbocco dei due piani, esprimendo grande velocità lungo tutto il tracciato.
Tripletta austriaca dietro Foss-Solevaag. In seconda posizione c’è il sorprendente Fabio Gstrein, staccato di 27 centesimi, che ha preceduto i connazionali Manuel Feller (+0.29) e Marco Schwarz (+0.34). Quinto posto per lo svizzero Loic Meillard, che ha accusato un ritardo di 35 centesimi dalla vetta.

Foss-Solevaag come un treno: davanti nello slalom

Flachau
Foss-Solevaag come un treno: davanti nello slalom
17/01/2021 A 10:18
Sesto posto per Henrik Kristoffersen, che ha sciato bene per 3/4 di gara, perdendo poi tutto nel finale e chiudendo a 51 centesimi dal connazionale. Completano la Top-10 lo svizzero Luca Aerni (+0.60), il francese Alexis Pinturault (+0.68), il britannico Dave Ryding (+0.81) ed il russo Alexander Khoroshilov (+0.88).
Il migliore degli azzurri è Simon Maurberger, staccato di 1.10 dalla vetta. Appena dietro di lui ha chiuso Stefano Gross (+1.13) e vicino c’è anche Manfred Moelgg (+1.24). Tutti e tre possono andare all’attacco di un posto tra i primi dieci nella seconda manche. Molto indietro Alex Vinatzer, che ha accusato un ritardo di 1.59 da Foss-Solevaag. L’altoatesino, forse per evitare la quarta uscita, ha sciato con il freno a mano tirato, senza trovare mai ritmo.
Continua la stagione altalenante di Clement Noel. Il francese, dopo il secondo posto di ieri, è uscito, rimandando ancora una volta la prima vittoria di quest’anno. Non ha terminato la prima manche neanche Linus Strasser, vincitore della gara di Zagabria.
Flachau
Altro slalom, ennesimo vincitore: stavolta tocca a Feller
16/01/2021 A 12:33
Flachau
La prima volta di Feller! Trionfo in slalom, Noel battuto
16/01/2021 A 12:31