Parte male per l’Italia il nuovo fine settimana della Coppa del Mondo di sci alpino: dopo la cancellazione delle gare di Wengen, il programma maschile si è spostato da Kitzbuehel a Flachau, sempre in Austria, in modo da disputare due slalom.
Si è partiti stamane con la prima manche, ma nella seconda, con l’inversione dei primi trenta, non ci sarà Alex Vinatzer, che è uscito nel corso della prima discesa, inanellando il terzo zero consecutivo. L’azzurro ha parlato a caldo ai microfoni di RaiSport.
Flachau
Foss-Solevaag davanti a Flachau, Vinatzer lento
17/01/2021 A 10:56
Ho voluto attaccare un po’ di più, ma dalle prime porte ho capito che avevo poco grip. Ho sbagliato sci, è stato un errore di poca esperienza. Domani è un’altra occasione, userò degli sci diversi. E’ un peccato buttare così una gara, ma sono errori di inesperienza. Domani cercherò di fare meglio“.

Noel in scioltezza nella prima manche dello slalom

Flachau
Foss-Solevaag come un treno: davanti nello slalom
17/01/2021 A 10:18
Flachau
Altro slalom, ennesimo vincitore: stavolta tocca a Feller
16/01/2021 A 12:33