Anticipata alle 9.30 come successo già ieri per gli uomini, la prova di discesa libera femminile ha emesso i primi verdetti per quanto riguarda la gara più veloce del programma dei Campionati Mondiali di sci alpino 2017: a realizzare il miglior tempo sulla pista Corviglia è stata la ventiseienne slovena Ilka Štuhec, dominatrice stagionale della discesa, che ha tagliato il traguardo in 1’34”53. La leader della disciplina ha preceduto tre svizzere, che hanno messo a frutto i giorni di allenamento passati sulla pista: seconda è infatti Fabienne Suter, staccata di 43/100, davanti a Lara Gut (+9\81/100) e a Jasmine Flury (+1”;06). Completa la top 5 l’austriaca Stephanie Venier (+1”43).
Per quanto riguarda le altre favorite, la statunitense Lindsey Vonn ha fatto segnare il dodicesimo crono a 2”34 dalla leader, mentre ancora più indietro sono le prime due del supergigante di ieri: la sciatrice del Liechtenstein Tina Weirather è trentesima a 3”36, mentre la fresca campionessa iridata austriaca Nicole Schmidhofer accusa addirittura 4”57, non rientrando tra le migliori trenta.
Sci Alpino
Coppa del Mondo 2021-22, il calendario: 10 gare in Italia
16/09/2021 A 00:02
Passando alle azzurre, la migliore è stata Sofia Goggia, che ha realizzato il quattordicesimo tempo di giornata con 2”46 di ritardo, un centesimo meglio di Elena Curtoni. Seguono Verena Stuffer, venticinquesima a 3”05, Federica Brignone, ventisettesima a 3”13, Elena Fanchini, ventottesima 3”16, Marta Bassino, con quasi quattro secondi e mezzo di ritardo, e Johanna Schnarf, che ha chiuso in ultima posizione con nove secondi e mezzo di ritardo.
Sci Alpino
Hirscher si rompe una gamba in motocross: "Tornerò presto"
29/07/2021 A 12:42
Sci Alpino
Michelle Gisin contrae una forma di mononucleosi
28/07/2021 A 13:31