La discesa femminile di Lake Louise on demand

Premium
Sci alpino

Lake Louise | Discesa donne

02:19:13

Replica

21:45 - Goggia fa doppietta!

Lake Louise
Il bellissimo abbraccio tra Federica Brignone e Sofia Goggia
06/12/2021 A 10:16
Seconda vittoria in due giorni per Sofia Goggia, la sesta di fila in discesa in Coppa del Mondo nelle gare in cui ha partecipato. Ingiocabile in discesa la bergamasca! Sul podio Breezy Johnson e Corinne Suter.
IL REPORT: VINCE ANCORA GOGGIA, NADIA DELAGO E BRIGNONE IN TOP 10

Rocket-Sofia! Goggia serve il bis, rivivi la sua gara

21:38 - Scheyer in top 5!

Bene l'Austria, con Christine Scheyer che si inserisce in quinta piazza a 1.33! Nadia Delago scala in sesta, Brignone decima.

21:33 - Brava la Huetter!

Che conferma per Cornelia Huetter dopo tanta sfortuna! Sfiora il podio, è quarta a 1.16 da Goggia! Nadia Delago scala in quinta, Brignone nona.

21:26 - Marsaglia fatica ancora

Anche oggi Francesca Marsaglia sbaglia nella parte alta e non trova più la linea ideale: chiude 21esima a 3.07.

21:18 - Scese le prime 20

Sofia Goggia dorme sonni tranquilli al comando della gara quando sono scese le prime venti atlete della startlist. Dietro di lei Johnson, Suter, Nadia Delago, Weidle, Puchner, Gagnon, Brignone, Siebenhofer e Tippler a chiudere la top 10.

21:15 - Puchner giù dal podio

Non si conferma sul podio Mirjam Puchner, ma disputa un'altra buona discesa. L'austriaca è sesta a 1.52. Nadia Delago sempre quarta.

21:13 - Brava Gagnon

Marie-Michele Gagnon si difende alla grande e chiude sesta a 1.60 da Goggia. Brignone scivola in settima, Curtoni in decima.

21:08 - Curtoni in ripresa

Anche Elena Curtoni non male! In miglioramento rispetto a ieri, chiude nona provvisoria a 2.14. Quattro azzurre nelle nove al momento.

21:02 - Siebenhofer dietro a Brignone

Ramona Siebenhofer, quarta ieri, finisce settima, subito dietro a Brignone. Goggia saldamente al comando davanti a Johnson e Suter. Nadia Delago quarta, tre azzurre nelle sei al momento.

20:58 - Nicol Delago indietro

Un passo indietro per Nicol Delago rispetto a ieri: l'azzurra è imprecisa in un paio di punti e perde velocità, chiudendo 11esima a 2.51 da Goggia, appena davanti a Lara Gut.

20:52 - Nadia Delago quarta!

Che brava, ancora una volta, Nadia Delago! L'azzurra scia senza paura e nonostante un brivido nella parte centrale chiude quarta a 1.34 da Goggia!

20:50 - Johnson seconda

Breezy Johnson si conferma dopo il podio di ieri e si inserisce in seconda posizione a 84 centesimi da Goggia. La statunitense è stata vicino all'azzurra nella parte alta, poi non c'è stata storia.

20:48 - Brignone quarta

Discreta prova di Federica Brignone, che commette qualche errore di linea e perde progressivamente, ma si inserisce in quarta posizione a 1.70 da Goggia.

20:46 - Gut male

Niente da fare per Lara Gut-Behrami, ancora lontana parente della sciatrice vista lo scorso anno. La svizzera è settima e ultima provvisoria a 2.59.

20:41 - Goggia fa ancora il vuoto!

Sofia Goggia ancora da impazzire! Un razzo azzurro a Lake Louise! 3 centesimi di ritardo nella parte alta, poi cambia marcia nel tratto tecnico e va al comando con 98 centesimi su una buona Suter! Che spettacolo!

20:39 - Mowinckel non incide

Ragnhild Mowinckel si difende come può, ma non riesce a tenere il ritmo di Suter. Al traguardo è terza a 1.21, stesso tempo di Stuhec.

20:37 - Suter al comando

Corinne Suter alza il livello rispetto a Weidle ed è sempre in luce verde. Commette una sbavatura nella parte centrale, ma non perde troppa velocità. E va al comando con 46 centesimi di vantaggio. In precedenza altra prova incolore di Ilka Stuhec.

20:32 - Weidle apre le danze

Kira Weidle non ha incantato ieri e anche oggi non sembra brillare. La tedesca chiude in 1:49.86, un tempo più alto di quello della sua prima discesa.

20:30 - C'è la discesa femminile bis

Nel frattempo tocca alle donne con la seconda discesa a Lake Louise! Ieri ha dominato Goggia, oggi la bergamasca parte per il bis. Sono sempre otto le azzurre in gara: oltre a Sofia (pettorale 5), ci sono anche 8 Federica Brignone, 10 Nadia Delago, 12 Nicol Delago, 17 Elena Curtoni, 23 Francesca Marsaglia, 42 Roberta Melesi e 51 Karoline Pichler.

Sofia Goggia fa un altro sport e trionfa in discesa

20:09 - Marsaglia a sorpresa!!

Che gara di Matteo Marsaglia! Quarto a sorpresa a +1.20 da Kilde. L'azzurro va fortissimo nella prima metà, perde qualcosa di troppo per sperare per un podio ma chiude davanti a Dominik Paris per 3 centesimi.

19:55 - Quattro austriaci nei primi otto

Dopo il secondo posto di Matthias Mayer, staccato 66 centesimi da Kilde, c'è un terzetto di austriaci tra la sesta e l'ottava posizione: Hemetsberger, Kriechmayr e ora Daniel Danklmaier ad un secondo e mezzo. Innerhofer scivola fuori dalla top-10.

19:45 - Che spettacolo Kilde!

Superlativo Aleksander Aamodt Kilde! Stacca Mayer di 66 centesimi con un finale impressionante. Difficilmente qualcuno riuscirà a stargli dietro, il norvegese ha messo l'ipoteca sulla seconda vittoria in 24 ore.

19:43 - Brivido Bailet!

Matthieu Bailet perde l'equilibrio sul penultimo salto, cade ma si rialza prodigiosamente, riuscendo a rimanere in pista e tagliare il traguardo a +1.66 da Mayer. Il francese stava lottando per un buon piazzamento.

19:41 - Odermatt alle spalle di Innerhofer

Paradossalmente la gara più brutta di Marco Odermatt in questo inizio di stagione. Qualche uscita di linea nel tratto centrale, poi si scatena nel finale facendo segnare il miglior ultimo intermedio. Il leader della generale è provvisoriamente nono a quasi un secondo di distacco dal leader. Che è comunque un buon andare per uno che non è un puro specialista della discesa.

19:39 - Innerhofer ottavo

Bella reazione anche di Christof Innerhofer tra gli azzurri, è ottavo per ora a +0.89 da Mayer. Peccato solo per un piccolo sbilanciamento nel tratto conclusivo che gli ha fatto perdere velocità, altrimenti sarebbe potuto rimanere più vicino.

19:37 - Restano invariate le prime posizioni

Scesi i primi 15, non cambia nulla nelle zone alte della classifica. Quello che si è "avvicinato" di più è stato Andreas Sander, 10° a +1.22. Ora tocca a Innerhofer.

19:20 - Terzo Paris!

Reazione di Dominik Paris dopo due giorni difficili! L'azzurro è più veloce di Mayer sul piano, poi lascia troppo nel tratto più "tecnico", ma recupera nel finale e strappa il terzo posto, per un solo centesimo davanti a Cochran-Siegle. Ora incrociamo le dita.

19:16 - Quinto Kriechmayr

Attardato il campione del mondo in carica Vincent Kriechmayr, che affronta troppo lento il ripido e finisce troppo largo in alcuni punti. È quinto a 70 centesimi di ritardo, uno in più del connazionale Hemetsberger, sceso prima di lui.

19:11 - Garone di Mayer

Gran prova di Matthias Mayer, che accumula un vantaggio importante da Feuz e si difende nel finale: l'austriaco è in testa per 35 centesimi.

19:09 - Non male Cater

Martin Cater ha tenuto testa a Feuz per gran parte del tracciato (ma Feuz ha lasciato molto nella parte alta), poi taglia il traguardo con un ritardo di mezzo secondo, in terza posizione.

19:05 - Feuz in testa, ma...

Feuz paga tantissimo nella parte alta e inforca col braccio sul cambio di direzione, ma molla gli sci sul ripido che chiude provvisoriamente in testa col tempo di 1:40.64, 23 centesimi meglio di Cochran-Siegle.

19:04 - Cochran-Siegle nettamente più veloce

Buon tempo di Cochran-Siegle che arriva al traguardo con 63 centesimi di vantaggio da Clarey. L'unica cosa che può rammaricare lo statunitense è una sbavatura nella parte alta.

19:02 - Clarey al traguardo

1:41.50 è il crono di Johan Clarey, che è arrivato secondo nella discesa del 2019, l'ultima volta che si è gareggiato qui. Anche oggi c'è il sole e la visibilità è perfetta.

18:58 - La startlist

Pochissimi minuti e Johan Clarey darà il via alla discesa libera. Poi sarà il momento di Cochran-Siegle, Beat Feuz, Martin Cater e Matthias Mayer (vincitore della prima discesa stagionale a Lake Louise e col pettorale di leader della classifica di specialità). Occhio col 7 a Kriechmayr, Max Franz col 13 (veloce in prova) Odermatt col 17 e Kilde col 19. Paris invece scende per nono.

18:55 - Gli azzurri devono battere un colpo

Per l'Italia l'ultimo podio, in discesa, risale al 2013 con Peter Fill, anche se Dominik Paris è arrivato terzo in Super G nel 2018 e Christof Innerhofer ha vinto nel 2012. Paris e compagni devono riscattare un inizio di fine settimana molto complicato, con una sola top-10 (Mattia Casse) in due gare.

Paris inforca ed esce in SuperG a Beaver Creek

18:52 - I precedenti in discesa

In discesa Beaver Creek è "colonia" di Beat Feuz: qui il detentore della coppa di specialità ha vinto le ultime due volte ed è arrivato secondo in altrettante occasioni. Dal 2013 al 2017 invece ha sempre vinto un norvegese (Svindal o Jansrud, che oggi non scende dopo la brutta caduta di ieri), chissà che non possa arrivare il bis di Kilde. L'ultima vittoria dell'Italia è di Innerhofer (2012).

18:48 - Cosa è successo al maschile negli ultimi giorni?

Sono stati Marco Odermatt e Aleksander Aamodt Kilde i vincitori dei Super G disputati a Beaver Creek negli ultimi due giorni. Il 24enne elvetico, leader della classifica generale, si è reso protagonista assoluto della prima metà della tappa in Colorado prima con una vittoria per distacco, poi con un secondo posto a tre centesimi dal norvegese, alla terza gara nel circuito maggiore dopo l'infortunio al crociato.

Kilde batte un colpo! Trionfo in Super G, rivivi la gara

18:44 - La Coppa del Mondo di sci alpino su Eurosport e Discovery+

Le tappe del Nordamerica e tutta la stagione dello sci alpino sono visibili in diretta sui canali di Eurosport e in streaming su Eurosport Player e Discovery+ , con la possibilità di avere due canali differenti: uno con la telecronaca in italiano e l'altro con tutta la gara ma con ambient sound. Inoltre, tutti i lunedì sera su www.eurosport.it riparte l'appuntamento con Poligono 360, la rubrica in cui Dario Puppo e Massimiliano Ambesi parlano del meglio e del peggio della stagione invernale, con un occhio di riguardo alle Olimpiadi di Pechino 2022.

18:40 - Al via la discesa maschile

Buonasera amici di Eurosport! Un'altra serata all'insegna dello sci alpino sta per cominciare. Alle 19:00 scatta la discesa maschile a Beaver Creek (Stati Uniti), a seguire alle 20:30 ci spostiamo a Lake Louise (Canada) per la seconda discesa femminile, dopo il trionfo di ieri di Sofia Goggia.
IL CALENDARIO DELLA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO
Lake Louise
Lara Gut d'orgoglio, seconda nel "suo" Super G
05/12/2021 A 19:58
Lake Louise
Goggia: "La vittoria in Super G la più bella delle tre"
05/12/2021 A 19:22