LA SECONDA MANCHE DELLO SLALOM FEMMINILE DI LEVI ON DEMAND

Premium
Sci alpino

Levi | Slalom donne (2a manche)

01:18:22

Replica

14:22 - Vlhova fa 4 di fila!

Levi
Peterlini: “Bene sul muro, ma posso migliorare”
21/11/2021 A 15:50
Quarta vittoria di fila e quinta a Levi per Petra Vlhova! Shiffrin paga l'errore sul muro e la slovacca accumula vantaggio, vincendo per 47 centesimi. Terza Duerr.
VLHOVA DETTA ANCORA LEGGE A LEVI DAVANTI A SHIFFRIN, PETERLINI 16^: IL REPORT

La legge di Vlhova a Levi: rivivi la sua vittoria bis

14:20 - Shiffrin sbaglia ma è in testa

Pazzesca Mikaela Shiffrin, che nonostante un grosso errore all'ingresso sul muro resta davanti a Duerr per 31 centesimi. Ora è il momento di Vlhova.

14:18 - Lena Duerr ancora sicura sul podio

Anche Michelle Gisin perde posizioni nella seconda manche. È terza a 46 centesimi da Duerr, che si assicura così il secondo podio consecutivo. Ora Shiffrin e Vlhova.

14:16 - Errore di Swenn Larsson

Sbaglia anche Anna Swenn Larsson sul ripido. Era quarta dopo la prima manche, perde sette posizioni.

14:13 - Tviberg si fa male

Peccato per Maria Therese Tviberg. Aveva realizzato il quinto miglior tempo della prima manche col pettorale 46, ma in questa frazione cade e si rialza dolorante.

14:12 - Duerr torna in testa

Partita sesta come ieri (poi salita sul podio), Lena Duerr ottiene la leadership provvisoria della gara, con un tempo complessivo migliore di 19 centesimi su Holdener.

14:09 - Ora le migliori 7

Huber finisce dietro alle sue connazionali Liensberger e Truppe. Ora è il momento delle migliori sette della prima manche. Peterlini per ora è 10^ e mal che vada chiuderà 17^.

Peterlini in rimonta: l'azzura chiude sedicesima

14:05 - Holdener da urlo

Nonostante qualche acciacco fisico, Holdener realizza una fantastica seconda manche e si prende la leadership di prepotenza. Quasi mezzo secondo meglio di Bucik.

14:04 - Che peccato Liensberger

Reagisce dopo tre manche sottotono Katharina Liensberger. L'austriaca è velocissima sul muro, ma rischia troppo e sbaglia, perdendo velocità sul piano conclusivo. Chiude alle spalle di Bucik.

14:01 - Bucik nuova leader

Altra gran seconda manche di Ana Bucik. La slovena è la nuova leader, 20 centesimi meglio di Truppe. Potrebbe trovare la top-10 che ieri ha sfiorato.

13:55 - Scatenata Truppe

Katharina Truppe vola nella seconda manche facendo segnare il miglior tempo. L'austriaca è già salita sul podio a Levi nel 2019. Si ferma per ora la rimonta di Peterlini.

13:51 - Anche Slokar davanti a Peterlini

Perde una sola posizione rispetto alla prima manche Andreja Slokar, fino a ieri leader della generale.

13:50 - Stjernesund nuova leader

Thea Louise Stjernesund diventa la prima a confermarsi davanti a Peterlini. La norvegese perde tutto il vantaggio sul ripido, poi recupera nel tratto finale.

13:43 - Tutte alle spalle di Peterlini per ora

Il secondo posto provvisorio di Meta Hrovat dimostra quanto sia stata efficace l'azione di Martina Peterlini sul muro. Nonostante l'azzurra abbia lasciato qualcosa sul piano, la rimonta è già cominciata.

13:38 - Peterlini si porta in testa

Bravissima Martina Peterlini, che fa la differenza sul ripido e diventa la nuova leader per 35 centesimi su Filser. Si possono scalare posizioni.

13:34 - Cade St-Germain

La canadese Laurence St-Germain approccia il cambio di pendio troppo inclinata ed è la prima ad uscire nella seconda manche.

13:33 - Filser davanti

Ritmo lento sul ripido ma Andre Filser riesce a mantenere la posizione sulla connazionale, restando davanti per 40 centesimi.

13:30 - Hilzinger la prima a scendere

Jessica Hilzinger taglia il traguardo col tempo complessivo di 1:48.46. Dal punto di vista cronometrico il tracciato della seconda manche sembra equivalersi al primo

13:20 - Tra poco via alla seconda manche

Alle 11:30 si riparte con Jessica Hilzinger (la stessa che ha dato il via alla seconda manche ieri). Peterlini scende per sesta e va a caccia della rimonta.
SEMPRE VLHOVA IN TESTA DAVANTI A SHIFFRIN, PETERLINI ANCORA L'UNICA AZZURRA QUALIFICATA: IL REPORT

11:33 - Tempone Tviberg che taglia fuori Della Mea

A causa del super 5° tempo di Maria Therese Tviberg (+0.52) col pettorale numero 46, non si qualifica nemmeno Della Mea. Sembra prospettarsi lo stesso scenario di ieri per le azzurre, con Peterlini unica qualificata.

Peterlini unica azzurra qualificata anche oggi: rivivi la prima manche

11:31 - Della Mea a rischio, fuori Rossetti

Mentre Marta Bassino è già fuori dal taglio delle migliori trenta, Lara Della Mea è in 30^ posizione a +2.46 e per ora ultima delle qualificate (ma non può stare tranquilla). Marta Rossetti invece esce di pista.

11:21 - Anche oggi male Bassino

Marta Bassino termina la prima manche a 2.49 secondi di ritardo da Vlhova, nessun grosso errore ma completamente fuori ritmo. Qualificazione a rischio anche oggi

11:13 - Peterlini diciottesima

Martina Peterlini si difende come può nella prima manche, con il 18° tempo provvisorio a +1.86 dalla leader. È comunque a ridosso delle 15 e non troppo lontana dalla top-10

11:08 - Huber settima

Unica a riscattare parzialmente le austriache è Katharina Huber, che fa segnare il settimo miglior tempo a 81 centesimi da Vlhova. Bene anche Stjernesund nella prima parte del tracciato, poi un errore su una figura la fa scivolare 14^.

10:57 - Male le austriache

Dopo le prestazioni sottotono di Liensberger e Mair, finisce fuori dalla top-10 Katharina Truppe (11^ a +1.47), mentre Franziska Gritsch inforca ed è la prima a ritirarsi.

Sempre Vlhova al comando, rivivi la sua prima manche

10:53 - Sbaglia Slokar

Errore insolito sul dosso prima del ripido per Slokar, ieri quarta. Termina la prima manche con +1.60 da Vlhova in undicesima posizione

10:49 - Dubovska sorprendente sesta

Grande manche di Martina Dubovska. La ceca si difende bene sui tratti in piano e limita i danni sul muro: è sesta a 73 centesimi dalla leader Vlhova.

10:46 - Nessun altro scossone in classifica

Il gruppo delle migliori resta nelle prime sette posizioni, tutte entro il secondo di distacco. Sara Hector è ottava ad un secondo netto.

10:40 - Ancora Vlhova leader

Non c'è storia! Petra Vlhova si porta subito in testa nella prima manche, facendo la differenza sul muro. 52.14 il tempo della slovacca, 18 centesimi meglio di Shiffrin.

10:39 - Duerr quarta

Lena Duerr, ieri sul podio, oggi apre con un quarto posto a quasi mezzo secondo da Shiffrin. Ma ieri ha saputo rimontare.

10:37 - Anche oggi Liensberger inizia male

Linesberger fa segnare il tempo più alto finora, distante 76 centesimi da Shiffrin. Per lei una sbavatura all'inizio del cambio di pendio.

10:35 - Anche Swenn Larsson vicina

Anna Swenn Larsson tiene testa a Shiffrin nella prima parte del tracciato, poi lascia qualcosa sul ripido. È terza a 19 centesimi dalla leader, uno solo in più di Gisin seconda.

10:34 - Holdener terza

Soffre sul tratto centrale Wendy Holdener, che termina la prima manche a 66 centesimi da Shiffrin

10:32 - Gisin dietro, ma non di molto

Molto bene Michelle Gisin, che strappa qualche centesimo a Shiffrin nel muro centrale. L'elvetica chiude la prima manche alle spalle della statunitense di 18 centesimi.

10:30 - Apre Shiffrin

Mikaela Shiffrin apre le danze con il tempo di 52.32. Un tracciato più veloce rispetto a ieri.

10:27 - Le azzurre per riscattarsi

Ieri è andata male alle azzurre, con Martina Peterlini unica in top-30. Oggi l'obiettivo è qualificarsi almeno in due in seconda manche. L'ordine di partenza delle italiane non è tanto diverso da quello di ieri: Peterlini col 27, Bassino col 31, Della Mea col 34, Rossetti col 36, Midali col 54, Mathiou col 62, Gulli col 67.

Peterlini unica italiana a punti: è 21a, rivivi la sua gara

10:24 - La startlist

Ad aprire lo slalom di oggi è Mikaela Shiffrin, poi le elvetiche Michelle Gisin e Wendy Holdener. Petra Vlhova parte col pettorale numero 7, l'ultima del gruppo delle "migliori", preceduta da Lena Duerr, ieri sul podio per la prima volta nello slalom.

10:20 - Ieri Vlhova, oggi...

Petra Vlhova mantiene ancora aperta la sua striscia di successi sul tracciato finlandese: con quello di ieri fanno 3 in due stagioni. L'unica che è sembrata in grado di impensierirla è stata Mikaela Shiffrin, che punta ad eguagliare il record di vittorie in una singola specialità (46, primato che appartiene al grande Stenmark).

Ancora Vlhova! Rivivi la sua gara, Shiffrin si inchina a Levi-1

10:15 - La Coppa del Mondo 2021/2022 in diretta su Discovery+ ed Eurosport

Lo slalom di Levi, come tutta la stagione di sci alpino, è visibile in diretta sui canali di Eurosport e in streaming su Eurosport Player e Discovery+ , con la possibilità di avere due canali differenti: uno con la telecronaca in italiano e l'altro con tutta la gara ma con ambient sound. Inoltre, tutti i lunedì sera su www.eurosport.it riparte l'appuntamento con Poligono 360, la rubrica in cui Dario Puppo e Massimiliano Ambesi parlano del meglio e del peggio della stagione invernale, con un occhio di riguardo alle Olimpiadi di Pechino 2022.

10:10 - Sta per iniziare Levi-2

Buongiorno amici di Eurosport, alle 10:30 si torna in pista sulla Levi Black per il secondo slalom femminile della stagione di Coppa del Mondo di sci alpino.
IL CALENDARIO DELLA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO 2021/2022
Levi
Run of the day: la cavalcata vincente di Petra Vlhova
21/11/2021 A 15:46
Levi
La legge di Vlhova a Levi: rivivi la sua vittoria bis
21/11/2021 A 13:48