Segui lo slalom di Lienz on demand

Premium
Sci alpino

Lienz | Slalom donne (2a manche)

01:26:22

Replica

Brignone unica azzurra a punti, 16^: rivedi la seconda manche

Lienz
Brignone: "Peccato per la 2^ manche, aspiravo alla top 10"
29/12/2021 ALLE 14:49

13:54 - Vince Petra Vlhova!

Petra Vlhova fa il suo dovere e vince lo slalom di Lienz! Manche da campionessa della slovacca, che rende facili i passaggi più ostici e incrementa in fondo, chiudendo con 51 centesimi su Liensberger! Terza Michelle Gisin, quarta dopo un'altra grande rimonta Katharina Truppe. Brignone chiude 16esima, unica azzurra a punti.

Vlhova vince lo slalom di Lienz: rivivi la 2a manche

13:51 - Gisin seconda

Anche Michelle Gisin sul podio! Gara alla pari con Liensberger, decisiva la parte finale in cui cede qualcosina ed è dietro per 17 centesimi. Manca solo Vlhova, Truppe terza al momento.

13:48 - Liensberger al comando!

Katharina Liensberger torna sul podio! Prima parte super, perde mezzo secondo nel tratto centrale come tutte ma nel finale è al livello di Truppe e va al comando per 27 centesimi!

13:47 - Rast quarta

Camille Rast balza al quarto posto, neanche lei tiene il ritmo di Truppe e delle prime tre. Mancano Liensberger, Gisin e Vlhova.

13:45 - il podio non cambia

Anche Holtmann giù dal podio, è quarta a 71 centesimi. Truppe sogna in grande quando ne mancano quattro.

13:43 - Dietro le canadesi

Laurence St-Germain Erin Mielzynski riescono a tirare fuori la manche vista in mattinata: sono rispettivamente quarta e ottava. Ne mancano cinque, Truppe sempre saldamente al comando.

13:39 - Truppe risale

Cinque posizioni recuperate da Truppe, in grande rimonta come ieri. Ne mancano sette. Sul podio provvisorio sempre Holdener e Gallhuber, Brignone nona.

13:33 - Holdener seconda

Wendy Holdener parte a tutta e si difende bene dove Truppe ha fatto la differenza, ma non riesce a stare davanti all'austriaca: seconda a 26 centesimi. Brignone ottava.

13:30 - Brignone bene a metà

Federica Brignone parte bene, poi gira troppo lontano dal palo e si fa un po' trasportare dal tracciato. Nel finale perde tanto ed è sesta a 1.39. Sarà comunque l'unica italiana a punti, mal che vada 17esima.

13:28 - Truppe scatenata!

Che manche di Katharina Truppe! 62 centesimi su Gallhuber nonostante un errore a inizio muro, che due-giorni per l'austriaca a Lienz!

13:22 - Hector seconda

Tanti rischi e una prima parte eccellente, poi Sara Hector perde terreno da Gallhuber ed è seconda per 20 centesimi. Buona manche comunque. Siamo a metà della seconda discesa.

13:19 - Duerr non reagisce

Due podi in stagione in slalom, ma oggi Lena Duerr non trova la sciata giusta neanche nella seconda manche. Solo quinta, a 85 centesimi. Gallhuber è andata forte fino in fondo, può risalire molto.

13:17 - Brava Gallhuber!

Ottima seconda manche di Katharina Gallhuber, sempre in spinta, senza farsi addormentare dal tracciato. Al comando con 64 centesimi su Popovic!

13:14 - Scese le prime 10

Sono scese le prime 10 della seconda manche, Popovic sempre al comando sulle austriache Huber e Sporer. Sette posizioni recuperate per la croata.

13:10 - Popovic resiste

Leona Popovic resiste al comando, Katharina Huber arriva seconda per un solo centesimo. Quattro posizioni recuperate per la leader.

13:07 - Moltzan si difende

Secondo posto a 25 centesimi per Paula Moltzan, che scia con braccio completamente rigido a causa di un infortunio.

13:04 - Popovic bene

Leona Popovic disputa una buona manche e va al comando con 2.15 sulla svedese Bostroem, che però aveva sbagliato pesantemente come la giapponese Mukogawa.

12:47 - Tra poco riparte lo slalom da Lienz

Ci trasferiamo di nuovo in Austria, a Lienz, dove sta per ripartire lo slalom femminile. La prima atleta a scendere sarà la giapponese Sakurako Mukogawa.

12:37 - Situazione dopo i migliori trenta

Impeccabile e irraggiungibile Kilde, che è proiettato alla terza vittoria consecutiva in Super G. A sorpresa sul podio per la prima volta in carriera Raphael Haaser, seguito dal connazionale Kriechmayr. Il migliore italiano è Mattia Casse, 10°.
IL REPORT DELLA GARA

Casse torna in top 10 in Super G: rivivi la sua gara

12:30 - Haaser a sorpresa!

Garone di Raphael Haaser! L'austriaco si piazza in seconda posizione ed è quasi sicuro del primo podio alla 21^ gara in carriera nel circuito maggiore. Scivola terzo il connazionale Kriechmayr e ancora fuori dalla top-10 Mayer.

12:18 - Bailet quinto

Era in lotta per il podio fino all'ultimo settore, ma una linea sbagliata gli costa il podio. Matthieu Bailet è quinto provvisoriamente a +1.20 da Kilde, leader indiscusso.

Kilde re del Super G! Rivivi la sua gara perfetta

12:12 - Innerhofer in top-10

Buon ottavo posto per Christof Innerhofer, anche se con rammarico per una rotazione e una parte alta sciata non alla grande. L'azzurro finisce comunque ex-aequo con Matthias Mayer, a +1.66.

Innerhofer e il casco di Valentino: "Persona speciale, mi dà carica"

12:06 - Feuz sfiora il podio

Non la specialità prediletta di Beat Feuz, ma l'elvetico limita i danni e ferma il cronometro a +1.13 da Kilde, davanti anche al connazionale Odermatt.

12:04 - Cochran-Siegle azzanna il podio

Torna momentaneamente sul podio Ryan Cochran-Siegle. Lo statunitense scia quasi alla pari di Kilde nella prima metà, si difende bene sul finale e taglia il traguardo a 90 centesimi di ritardo, in terza posizione virtuale.

11:58 - La gara perfetta di Kilde

Impressionante Aleksander Aamodt Kilde! Per la terza volta consecutiva è al comando del Super G, stracciata la concorrenza scesa prima di lui. Il norvegese ha rifilato 85 centesimi a Kriechmayr, tutti gli altri viaggiano oltre al secondo abbondante.

Kilde non si ferma più: suo il Super G, rivivi la gara

11:55 - Situazione dopo i primi dieci

Mattia Casse è ancora in zona podio dopo i primi dieci atleti scesi, terzo alle spalle di Kriechmayr e Odermatt. Mancano ancora tanti nomi importanti al via, il prossimo è Kilde, ma occhio anche a Cochran-Siegle col 14.

11:52 - Mayer fuori dal podio

Bormio da dimenticare finora per Matthias Mayer, se pensiamo che in due giorni perde i due pettorali rossi. Ieri quello in discesa a discapito di Paris, oggi quello in Super G, dato che il quinto posto provvisorio ad 81 centesimi da Kriechmayr non basterà per stare davanti a Odermatt nella classifica di specialità.

11:44 - Odermatt secondo col brivido

Brivido finale per Marco Odermatt, che spigola sulla penultima porta rischiando di finire fuori pista ad un passo dal traguardo. Il leader della generale non sarebbe comunque riuscito a stare davanti nemmeno senza quell'errore, secondo a 58 centesimi da Kriechmayr.

11:42 - Paris fuori dal podio

Una sorpresa, ma non più di quel tanto. Dominik Paris è fuori dal podio nel primo dei due Super G di Bormio. Il re della Stelvio soffre tanto e crolla nel finale, chiudendo provvisoriamente quinto ad oltre un secondo.

Paris da impazzire! 7^ perla sulla Stelvio, rivivi la gara

11:40 - Kriechmayr nuovo leader ma...

Vincent Kriechmayr passa nettamente in testa (63 centesimi meglio di Casse), ma lascia oltre mezzo secondo al primo settore. Una prova sicuramente migliorabile, ora tocca a Domme

11:38 - Anche Gino Caviezel dietro

Casse si mette alle spalle pure Gino Caviezel, che rappresentava la prima minaccia. L'elvetico ha due decimi e mezzo di vantaggio a metà tracciato, ma perde tutto nella seconda parte, finendo dietro di soli 4 centesimi.

11:36 - Ganong più vicino

Travis Ganong recupera tanto nel settore finale da Casse pur restando dietro. 25 centesimi tra l'azzurro e lo statunitense.

11:33 - Allegre dietro

Nils Allegre resta alle spalle di Casse per tutto il tracciato, dal primo all'ultimo settore. Chiude con un passivo di nove decimi.

11:31 - Casse non brillante

Mattia Casse taglia il traguardo in 1:29.43, ma le sensazioni non sono ottime, soprattutto sulla parte alta dove ha preso poca velocità.

11:27 - Startlist dei favoriti

Il primo a scendere è Mattia Casse, ma il primo dei big parte col pettorale numero 5 ed è Vincent Kriechmayr. Dopo l'austriaco sarà il momento di Dominik Paris che va a caccia dell'ottava vittoria sulla Stelvio (anche se non parte da favorito assoluto come ieri), seguito da Odermatt che ieri ha stupito tutti col suo primo podio in carriera in discesa. Matthias Mayer parte col 9, Kilde con l'11.

Paris: "Vittoria da record? Ci penserò quando mi ritirerò"

11:20 - È il momento del Super G

Alle 11:30 si parte con la seconda gara del trittico di pura velocità a Bormio per la Coppa del Mondo maschile.

11:05 - Vlhova vince la prima manche

Petra Vlhova si impone nella prima manche dello slalom di Lienz, davanti a Gisin e Liensberger. Gara aperta sia per il podio che per le posizioni in top 10, con ben 12 atlete racchiuse in meno di un secondo. Un gruppo chiuso da un'ottima Federica Brignone. Fuori dalle 30 Lara Della Mea e Marta Rossetti.

Vlhova al comando della 1^ manche di uno slalom equilibratissimo

10:52 - Brignone c'è!

Grande Federica Brignone! Dopo la strepitosa seconda manche in gigante, l'azzurra scia alla grande anche tra i rapid gates e chiude 11esima a 99 centesimi.

10:42 - Super Holtmann!

Quinto tempo per Mina Fuerst Holtmann! Grande manche della norvegese, davanti fino all'ultimo intermedio! Alla fine paga 58 centesimi da Vlhova.

10:35 - Top 10 in ghiaccio

Vlhova, Gisin, Liensberger, Rast, Mielzynski, St. Germain, Swenn Larsson, Holdener, Dubovska, Truppe: sono queste le prime 10 della classifica al momento. Nessun inserimento tra le ultime a scendere.

10:28 - Camille Rast bene anche in slalom!

Stanno facendo tutte un buon tempo ora! Tocca a Camille Rast, in gran forma e performante anche in slalom! La svizzera chiude quarta a 53 centesimi! Si sta riempiendo la "zona d'aria" che c'era tra la terza e la quarta fino a poco fa.

10:27 - E brava anche Mielzynski!

Che brave le canadesi oggi! Erin Mielzynski imita la compagna di squadra e si piazza a sua volta al quarto posto, a 68 centesimi da Vlhova! Forse il sole sta aiutando ora le atlete.

10:23 - Super St. Germain!

Laurence St.Germain dimostra che si può segnare ancora un buon tempo! La canadese è addirittura in luce verde nella parte alta, paga la "tassa" nel muro finale e chiude quarta a 77 centesimi. Brava! Sono scese le prime 15.

10:22 - Slokar nelle 10

Andreja Slokar scia col giusto piglio, aggressiva e si difende per metà gara prima di perdere come tutte in fondo. Chiude nona a 1.14.

10:19 - Prime tre vicine, poi il buco

Vlhova è al comando con 8 centesimi su Gisin e 27 su Liensberger. La quarta è già più staccata: Anna Swenn Larsson, +0.84. Chiara Mair chiude al momento la top 10, staccata di 1.30.

10:17 - Hector non male

Una macchina in gigante, ma non male anche in slalom! Sara Hector si salva con un paio di numeri ed è ottava a 1.09.

10:15 - Truppe settima

Katharina Truppe si difende bene nella parte centrale, dove recupera qualcosa a Vlhova, poi anche lei paga in fondo e chiude a 1.02 dalla leader. Settima.

10:11 - Anche Holdener dietro

Wendy Holdener come Duerr e Swenn Larsson: gara vicina a quella di Vlhova fino all'ultimo tratto, poi perde davvero troppo. Chiude quinta a 98 centesimi, stesso tempo di Martina Dubovska scesa prima di lei.

10:08 - Swenn Larsson cede in fondo

Anche Anna Swenn Larsson perde tanto nel finale e chiude quarta a 84 centesimi. Fino all'ultimo muro era lì con Vlhova.

10:06 - Vlhova brucia Gisin

Petra Vlhova va al comando, ma con solo 8 centesimi su Gisin! La slovacca è sempre davanti, ma anche lei perde qualcosa dalla svizzera nella seconda parte. Gara aperta a questo punto!

10:04 - Duerr in ritardo

Incredibile quanto perde in fondo Lena Duerr! La tedesca paga ben 1.12 da Gisin, che nella parte finale ha decisamente interpretato bene il tracciato. Duerr si è un po' addormentata.

10:03 - Liensberger seconda

Katharina Liensberger, anche lei non al meglio, è in luce verde in tutti gli intermedi, ma in fondo cede e paga 19 centesimi da Gisin sul traguardo.

10:01 - Gisin senza errori

Michelle Gisin chiude in 51.61 ed è contenta. Nessun errore, perde solo la linea ideale in un tratto ma recupera bene. Vediamo quanta sarà stata veloce.

9:56 - Le prime sette della startlist

Questo è il primo gruppo di merito della gara odierna: 1 Michelle Gisin, 2 Katharina Liensberger, 3 Lena Duerr, 4 Petra Vlhova, 5 Anna Swenn Larsson, 6 Martina Dubovska, 7 Wendy Holdener. Le atlete al via sono 68. In stagione, a parte le solite due note, solo Lena Duerr (due volte) e Wendy Holdener sono salite sul podio in slalom. Oggi c'è più spazio là in alto.

9:50 - Sei azzurre, nessuna nelle 30

Sono sei le italiane iscritte a questo slalom. Questi i pettorali: 31 Federica Brignone, 34 Lara Della Mea, 36 Marta Rossetti, 58 Sophie Mathiou, 59 Vera Tschurtschenthaler, 63 Anita Gulli. Purtroppo manca Martina Peterlini, la migliore delle azzurre in stagione, infortunatasi al crociato.

9:42 - Quarto slalom stagionale, manca Shiffrin

A Lienz va in scena il quarto slalom femminile della Coppa del Mondo 2021/22. Petra Vlhova ha vinto i primi due a Levi, mentre Mikaela Shiffrin si è imposta nella sua KIllington. La statunitense, però, è assente forzata dopo la positività al Covid-19.

A Killington è sempre Shiffrin: vince lo slalom per la 5a volta

9:35 - La Coppa del Mondo di sci alpino su Eurosport e Discovery+

Le gare Lienz e Bormio, così come l'intera stagione di sci alpino, sono visibili in diretta sui canali di Eurosport e in streaming su Eurosport Player e Discovery+, con la possibilità di avere due canali differenti: uno con la telecronaca in italiano e l'altro con tutta la gara ma con ambient sound. Inoltre, tutti i lunedì sera su www.eurosport.it riparte l'appuntamento con Poligono 360, la rubrica in cui Dario Puppo e Massimiliano Ambesi parlano del meglio e del peggio della stagione invernale, con un occhio di riguardo alle Olimpiadi di Pechino 2022.

9:32 - Slalom a Lienz, Super G a Bormio

Buongiorno amici di Eurosport e benvenuti a nuova giornata insieme per la Coppa del Mondo di sci alpino! Sulle nevi di Lienz c'è lo slalom femminile (manche alle 10 alle 13), mentre gli uomini sono impegnati a Bormio con il primo dei due Super G (alle 11.30).
IL CALENDARIO DELLA COPPA DEL MONDO

Le lacrime di Shiffrin: la prima vittoria dalla morte del padre

Lienz
Brignone unica azzurra a punti, 16^: rivedi la seconda manche
29/12/2021 ALLE 13:05
Lienz
Vlhova vince lo slalom di Lienz: rivivi la 2a manche
29/12/2021 ALLE 13:02