Federica Brignone si appresta a vivere i Mondiali 2021 di sci alpino a Cortina con uno spirito un po’ particolare. L’azzurra non è stata protagonista di un’annata in Coppa del Mondo dello stesso livello di quella passata, nella quale seppe conquista la Sfera di Cristallo della classifica generale (prima donna italiana a riuscirci), oltre a quella di gigante e di combinata, totalizzando 5 vittorie e 11 podi.
Per questo, si guarda all’appuntamento iridato con un po’ meno pressioni:
Sci Alpino
Brignone: "Amo alla follia lo sci, lo sfogo era per la Coppa del Mondo"
23/03/2021 A 13:50
Aspettative per i Mondiali di Cortina? Non sarà facile. Ma ora non sono più la numero uno, penso che andrò a Cortina con la testa più libera
Queste le parole dell’azzurra (fonte: Ansa), intervistata nel corso del forum Global Sports Week a pochi giorni dal via della competizione.
"Scio bene in allenamento e sto ritrovando il feeling, ma in gara sono ancora bloccata. Forse avevo troppe aspettative ad inizio stagione, essere la numero uno dopo aver vinto la Coppa del Mondo l’anno scorso non è facile, per me era una cosa nuova. Avevo iniziato bene, poi sono subentrati stress e frustrazione, ma ora sto cercando di ritrovare il giusto feeling. Ai Mondiali gareggerò in almeno quattro discipline: gigante, parallelo, superG e supercombinata, vedremo se farò anche slalom o discesa. Mi sento in forma, sto bene e spero di arrivare al meglio della condizione" ha concluso Federica.

Brignone, altro miracolo: stesa, si rialza e chiude la gara in luce verde

Coppa del Mondo 2020-21
Federica Brignone come Tomba: è 'Sciatore d'oro' 2020
19/03/2021 A 20:55
Lenzerheide
Le discese si faranno: prove e gare in poche ore
16/03/2021 A 17:04