Stagione finita per Lara Della Mea: la sfortunata azzurra si è fatta male durante il team event dei Mondiali di Cortina e non la vedremo in pista prima della ripresa autunnale.
Già da subito si era infatti capito che per la ragazza la situazione era seria: dopo la caduta non si era più rialzata, aveva continuato a urlare dal dolore (e come dimenticare Deborah Compagnoni e Lindsey Vonn?) ed era stata portata via in toboga.

Rottura del crociato anteriore

Mondiali
Shiffrin: "Cortina, grazie a te sono tornata a sorridere"
26/02/2021 ALLE 20:15
Inizialmente la FISI aveva comunicato come diagnosi una sospetta distorsione al ginocchio, ma la diagnosi è ben peggiore (ma la pa più temuta): rottura del crociato anteriore sinistro e quindi addio ai Mondiali e al finale di stagione.
La ragazza è stata infatti immediatamente trasportata all'ospedale Codevilla di Cortina d'Ampezzo, dove una risonanza magnetica ha dato la diagnosi prevista. L'intervento di ricostruzione sarà effettuato nei prossimi giorni.

Gli altri infortunati

Prosegue intanto il recupero di Sofia Goggia: un controllo ha confermato i tempi di recupero stabiliti in sede di prima diagnosi e giovedì 18 Sofia sarà al parterre del gigante femminile di Cortina a tifare per le compagne.
A Milano, invece, presso la Clinica Madonnina, è stato finalmente operato Guglielmo Bosca, che si era infortunato lo scorso dicembre nelle prove della discesa di Bormio: gli è stato ricostruito il crociato anteriore destro ed è stata sistemata anche una piccola lesione del menisco laterale.

La Norvegia vince il Team Event: ecco la run finale

Mondiali
Vinatzer: "Il sale non è la mia neve, sono contento lo stesso"
21/02/2021 ALLE 13:42
Mondiali
Vinatzer troppo trattenuto: è quarto in slalom
21/02/2021 ALLE 13:11