Rivivi il gigante (contenuto premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Sci alpino

Cortina 2021 | Gigante donne (2a manche)

00:00:00

Replica
IL REPORT DEL GIGANTE: GUT ORO, BEFFATA SHIFFRIN PER 2 CENTESIMI!
Coppa del Mondo 2020-21
Goggia: "Per migliorare devo allenarmi coi maschi"
28/04/2021 A 11:18

14:24 - Oro a Lara Gut per 2 centesimi!

Secondo oro per Lara Gut dopo quello in Super G! E terza medaglia! Gara tiratissima con Shiffrin, che abdica per soli due centesimi! Bronzo a Liensberger! Quarta Robinson, quinta Siebenhofer. Completano la top 10 Gasienica-Daniel, Worley, Holdener, Mowinckel e O'Brien. Tredicesima Marta Bassino.

Gut strepitosa anche in gigante, ancora oro: riguardala

14:22 - O'Brien, che errore!

Nina O'Brien resiste in luce verde per tre quarti di gara, ma sbaglia tutto in fondo ed è giù dal podio! Prima Gut, seconda Liensberger, terza Robinson: manca solo Shiffrin!

14:20 - Gut a medaglia!

Lara Gut-Behrami prima ed è altra medaglia! Come esulta la svizzera! Soli 9 centesimi su Liensberger, che Mondiale!

14:19 - Liensberger pazzesca

Due errori ma senza mai perdere velocità, che Katharina Liensberger! Va in testa con 64 centesimi su Robinson, mancano solo tre atlete!

14:17 - Gisin sbaglia

Un grave errore nella arte alta condanna Michelle Gisin a un tempo alto. La svizzera è settima, addio medaglie. E si dispera.

14:15 - Robinson in testa

Super manche di Alice Robinson, che conferma quanto di buono visto nella prima discesa! 53 centesimi il suo margine su Siebenhofer.

14:12 - Siebenhofer resiste in testa

Mowinckel e Gasienica-Daniel (che paga un errore clamoroso) non fanno meglio di Siebenhofer, che resta al comando quando mancano sei atlete.

14:05 - Worley seconda

Resiste Ramona Siebenhofer in testa! Tessa Worley scia una discreta manche, ma non basta per starle davanti: è seconda per 38 centesimi. Mancano le migliori otto della prima manche.

14:03 - Vlhova terza

Sulla tracciatura di Livio Magoni, Petra Vlhova non riesce a fare la differenza. Tanta fatica e terzo posto finale a 64 centesimi. Ne mancano 10.

14:01 - Holdener seconda

Siebenhofer ha fatto il vuoto in alto, tratto dove Wendy Holdener cede terreno. La svizzera è comunque seconda a 42 centesimi.

13:59 - Che Siebenhofer!

Ramona Siebenhofer clamorosa in gigante! Miglior tempo di manche e va in testa con 1.02 su Bassino!

13:55 - Bassino in testa

Buona manche di Marta Bassino, nonostante qualche sbavatura nella parte centrale. L'azzurra va al comando con 57 centesimi su Frasse-Sombet. Vediamo quanto riuscirà a recuperare.

13:53 - Metà gara

Sono scese le prime 15 della startlist (ma ricordiamo che dopo le migliori saranno in gara anche le atlete che non sono entrate nelle prime 30). Al comando c'è sempre la francese Frasse-Sombet, con vantaggio siderale su Tina Robnik e Alex Tilley. Laura Pirovano 12esima, dopo la pausa ci sarà Marta Bassino.

13:48 - Out Hector

Esce di scena Sara Hector, altra delusa della mattinata. Oltre a lei è saltata anche la spagnola Pau. Mancano 19 atlete.

13:45 - Ottima Frasse Sombet

La francese Coralie Frasse Sombet è la prima a disputare una manche davvero convincente e potrebbe recuperare più di qualche posizione: va in testa con 1.57 su Luczak.

13:43 - Holtmann in difficoltà

Annata no per Mina Holtmann, che anche oggi è in grossa difficoltà. Tanti errori, chiude al quarto posto provvisorio.

13:39 - Nessuna rimonta per ora

Tutte le atlete sono andate al comando al termine della loro discesa fin qui. Davanti ora c'è la polacca Luczak. Gara che deve ancora entrare nel vivo.

13:35 - Dvornik in testa

La slovena Neja Dvornik è in testa quando sono scese in quattro. Sette decimi di margine sulla canadese Gray. Pirovano non ha recuperato posizioni fin qui.

13:30 - Subito Pirovano

Un po' in affanno in questa seconda manche che gira di più, Laura Pirovano. Qualche sbavatura, nessun grosso errore in una discesa lunghissima, più di 1 minuto e 20. Arriva sfinita al traguardo.

12:00 - Le qualificate

La Svizzera sarà il Paese più rappresentato nella seconda manche, con quattro atlete. Seguono Austria, Slovenia e Norvegia con tre, Italia, Francia, Svezia, Stati Uniti con due, Nuova Zelanda, Polonia, Spagna, Polonia, Germania, Gran Bretagna, Slovacchia, Croazia e Canada con una.

Shiffrin in scioltezza: davanti nella prima manche del gigante

11:40 - Si riparte alle 13:30

Sono partite tutte le 99 concorrenti della prima manche del gigante di Cortina. Shiffrin al comando, alla seconda ci saranno solo Marta Bassino (15esima) e Laura Pirovano (30esima) per le azzurre. Si riparte alle 13.30.

Rivivi la prima manche (Contenuto premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Sci alpino

Cortina 2021 | Gigante donne (1a manche)

00:00:00

Replica

11:17 - Curtoni fuori dalle 30, Pirovano resiste

Elena Curtoni non ci sarà nella seconda manche: è già fuori dalle 30. Resiste proprio alla 30esima posizione Laura Pirovano, a 3.90 da Shiffrin.

10:51 - Scese le prime 30

Nessun inserimento in top 10 tra le ultime scese. Shiffrin al comando, Bassino è 15esima. Manca ancora un'azzurra, Laura Pirovabo, col pettorale 45.

10:38 - La situazione

Mikaela Shiffrin è al comando del gigante di Cortina quando sono scese 22 delle 99 atlete al via. Dietro di lei O'Brien (+0.02) e Gut (+0.08). Completano la top 10 Liensberger, Gisin, Robinson, Gasienica-Daniel, Mowinckel, Worley e Hrovat. Fuori Federica Brignone, Marta Bassino è 14esima a 1.54. Elena Curtoni 18esima, ultima tra chi è arrivata al traguardo, a 4.11.

Brignone, che incubo! Sbaglia ed è fuori dal gigante

10:34 - O'Brien seconda, incredibile!

Nina O'Brien, che meraviglia! Manche clamorosa della statunitense, che vola anche a mezzo secondo di vantaggio su Shiffrin e poi chiude seconda ad appena due centesimi dalla compagna di squadra. Lotta per il podio appassionante, purtroppo senza italiane a meno di recuperi clamorosi.

10:31 - Mowinckel e Gasienica bene

Ottimo sesto posto di Ragnhild Mowinckel, che chiude a 75 centesimi da Shiffrin. La norvegese scende poi di una posizione perche Maryna Gasienica-Daniel è uno spettacolo e le va appena davanti. Bassino è 13esima.

10:29 - Curtoni, che fatica

Elena Curtoni scia in balia della pista e sbaglia tanto già in alto, perdendo subito velocità. Chiude 15esima a più di 4 secondi...

10:22 - Anche Robinson per il podio

Alice Robinson batte un colpo e si infila in quinta posizione a 51 centesimi da Shiffrin. C'è anche lei per il podio.

10:21 - Hrovat e Siebehofer davanti a Bassino

Marta Bassino scala in nona posizione, con Meta Hrovat e Ramona Siebenhofer che le finiscono davanti. Il vero problema è che il podio è a 1 secondo e 3 decimi.

10:17 - Che Liensberger!

Manche spettacolare, forse la migliore di sempre in gigante di Katharina Liensberger! In luce verde fino all'ultimo intermedio, poi cede qualcosa ma è terza a 26 centesimi da Shiffrin.

10:15 - Hector e Holtmann lontane

Non incantano nè Sara Hector e nè Mina Holtmann, che finiscono a più di due secondi da Shiffrin. Le prime tre hanno un grande margine su tutte le altre, al momento. Bassino è sesta, ma a 1.54.

10:12 - Super Shiffrin!

Mikaela Shiffrin al comando! Non perfetta per metà gara, poi cambia marcia e non ce n'è per nessuna: 8 centesimi su Gut.

10:10 - Worley terza

Sbaglia anche Tessa Worley sul dosso, ma la francese è comunque terza a 84 centesimi da Gut.

10:08 - Gut in testa

Lara Gut-Behrami vola in testa! Gara in progressione della svizzera, che disputa una manche in progressione e vola in testa con 26 centesimi su Gisin. Svizzera ancora spettacolare.

10:06 - Brignone fuori!

Che disastro l'Italia, Federica Brignone esce dopo due intermedi! Stava andando molto bene l'azzurra, ma si inclina ed è fuori. Mamma mia che inizio...

10:05 - Anche Vlhova lontana

Michelle Gisin sembra aver fatto una grande manche e anche Petra Vlhova non tiene il suo ritmo. La slovacca è seconda ma a 83 centesimi.

10:02 - Bassino male!

Brutta manche di Marta Bassino! Due gravi errori, uno al Rumerlo, le fanno perdere tanta velocità e chiude a 1.20 da Gisin. Gara subito in salita...

10:00 - Si parte con Gisin

È Michelle Gisin ad aprire le danze in questa prima manche del gigante femminile: la svizzera, due podi in stagione a Kranjska Gora, non commette grosse sbavature e chiude in 1:13.56. Gigante molto molto lungo, anche se meno di quello che poteva essere.

9:51 - Compagnoni unica a vincere in gigante

Il gigante è entrato nel programma mondiale nel 1950 e soltanto un azzurra è riuscita a vincere l'oro: Deborah Compagnoni, nel magico bis tra Sierra Nevada 1996 e Sestriere 1997.

9:45 - Vlhova campionessa uscente

Ad Are 2019 l'oro andò a Petra Vlhova, che vinse davanti a Viktoria Rebensburg e Mikaela Shiffrin. Federica Brignone chiuse quinta. Tra le atlete al via oggi, c'è solo un ex campionessa del mondo in gigante: è Tessa Worley, oro nel nel 2013 e nel 2017, che andrà a caccia di un tris mai riuscito a nessuna.

9:39 - Tante favorite

L'Italia punta in alto, ma in gigante la concorrenza è molto forte. Puntano almeno al podio anche Mikaela Shiffrin (per tanti la favorita numero 1), Petra Vlhova, Michelle Gisin, Tessa Worley e Lara Gut. Occhio anche a Sara Hector, Meta Hrovat, Wendy Holdener, Mina Holtmann e Alice Robinson.

Shiffrin è tornata! Riguarda la vittoria in gigante

9:30 - Le azzurre in gara

Sono quattro, ovviamente, le italiane al via del gigante mondiale. Questi pettorali di partenza: 2 Marta Bassino, 4 Federica Brignone, 16 Elena Curtoni, 45 Laura Pirovano.

9:19 - L'Italia punta dritto al podio

Con l'assenza di Sofia Goggia dalla discesa e dall'intero Mondiale, il gigante femminile è la gara su cui sono riposte le maggiori speranze di successo nell'intera rassegna iridata. Merito soprattutto di Marta Bassino, che in stagione ha vinto quattro volte e ottenuto un terzo posto in questa disciplina. Ma anche di Federica Brignone, due volte seconda.

Bassino imbattibile! 4 vittorie su 5 in gigante: riguardala

9:12 - C'è il gigante femminile

Buongiorno amici di Eurosport e benvenuti a una nuova giornata dai Mondiali di sci alpino. Si va verso il gran finale a Cortina: oggi è il turno del gigante femminile, con manche alle 10 e alle 13.30.

Bassino d'oro! Ecco come l'azzurra ha vinto il parallelo

Mondiali di sci alpino su Eurosport ed Eurosport Player

I Mondiali di sci alpino 2021 saranno trasmessi integralmente su Eurosport 1 ed Eurosport 2. Le gare verranno trasmesse anche in streaming su Eurosport.it e Eurosport Player. Da quest'anno sul Player ci sarà la possibilità di seguire la gara fino all'ultima atleta e assistere anche alle premiazioni. Anche gli abbonati a DAZN avranno a disposizione i due canali di Eurosport e potranno gustarsi lo spettacolo sulla neve.

Tutto ciò che troverete su Eurosport.it, la nostra app e i social

Segui i Mondiali di sci alpino su Eurosport.it! Live blogging delle gare, highlights, report, classifiche, risultati, approfondimenti e quant’altro per seguire al meglio la rassegna iridata di Cortina. Ti sei perso qualcosa? Nessun problema: sul nostro sito avrai la possibilità di rivivere le gare on demand subito dopo il termine.
Potrai rivivere tutti i momenti più belli anche sui nostri social, le discese più spettacolari delle gare e le prove degli italiani. Inoltre, dopo i risultati più importanti, su www.eurosport.it ci sarà il nostro Poligono 360 con Dario Puppo e Massimiliano Ambesi, uno speciale con vari ospiti per raccontarvi il meglio e il peggio del Mondiale..
Link utili: News e approfondimenti sul Mondiale | Il calendario di tutte le gare
Le pagine social: diventa fan di Eurosport su Facebook, Twitter e Instagram .

Che Bassino! Secondo posto da applausi in Super G

Notizie e approfondimenti

Bassino oro in parallelo! Prima medaglia azzurra a Cortina
Crociato rotto per Della Mea, stagione finita
Norvegia oro nel Team Event
Shiffrin oro in combinata
Kriechmayr vince anche la discesa: doppio oro per lui
Suter padrona in discesa: altro oro svizzero, Curtoni ottava
Kriechmayr oro in SuperG da favorito, Paris quinto
Lara Gut imprendibile in SuperG: l'oro è suo
Cortina sfortunata: Super G donne cancellato per nebbia
Il calendario dei Mondiali di sci alpino
I convocati dell'Italia: Paris e Innerhofer guidano gli azzurri
Tutte le medaglie italiane ai Mondiali di sci alpino
Il borsino degli azzurri a Cortina: quante medaglie arriveranno?
Cortina, le nove convocate dell'Italia
Goggia, che incubo! Frattura al piatto tibiale, addio Mondiali
Il messaggio di Michela Moioli a Sofia Goggia
Kristoffersen redivivo, suo lo slalom di Chamonix. Razzoli settimo
Gut domina il Super G, Goggia quarta
Lizeroux si ritira: ultima gara a Schladming
Feuz bis sulla Streif, Innerhofer quarto
Gut stellare in Super G, Brignone terza
Goggia inarrestabile, Curtoni terza: che Italia a Crans
Goggia non si batte! Terza vittoria di fila in discesa
Paris terzo sulla Streif, Feuz rompe il tabu
Il mito della Streif: gloria, paura, silenzio
Bassino gigante: il fiore è sbocciato
Kilde si rompe il crociato: stagione finita
Shiffrin quota 100: tutti i numeri di un fenomeno
Shiffrin torna regina a Flachau, vittoria n.68 in Coppa del Mondo
Bassino seconda in Super G: solo Gut meglio dell'azzurra
La Val di Fassa recupererà il super-G femminile di Sankt Moritz
Goggia pazzesca! Trionfo da paura in discesa a St. Anton
Goggia: "Ho subito pensato che fosse difficile battermi"
Back to back Pinturault! Che bis ad Adelboden
Pinturault regale ad Adelboden! Zubcic e Odermatt a podio
Vlhova al fotofinish a Zagabria! Sul podio Liensberger e Gisin
Vinatzer terzo a Campiglio! Vince un super Kristoffersen
Slalom Alta Badia, Vinatzer 4°. Podio sfugge per 7 centesimi
Schmidhofer: infortunio grave, carriera a rischio
Goggia da favola! Che rivincita in discesa su Suter
Dalla Gardena alla Badia: ecco il mito Gran Risa
Goggia seconda in discesa in Val d'Isere! Vince Suter
Val Gardena, in scena la Saslong di re Ghedina
Shiffrin is back! Vittoria in gigante davanti a Brignone
Roda (FISI) contro DPCM: "Non c'è rispetto per sci e montagna"
Delago si rompe il tendine d’Achille in allenamento: stagione finita



Brignone, errore e miracolo: è seconda, riguardala

Sci Alpino
Emanuele Buzzi è campione italiano di superG
28/03/2021 A 10:18
Sci Alpino
Brignone: "Amo alla follia lo sci, lo sfogo era per la Coppa del Mondo"
23/03/2021 A 13:50