Rivivi lo slalom maschile (contenuto premium)

Premium
Sci alpino

Cortina 2021 | Slalom uomini (2a manche)

01:21:49

Replica
IL REPORT: VINATZER GIU' DAL PODIO, VINCE FOSS-SOLEVAAG
Levi
Run of the day: la cavalcata vincente di Petra Vlhova
21/11/2021 A 15:46

Vinatzer: "Il sale non è la mia neve, sono contento lo stesso"

13:55 - Vinatzer quarto, vince Foss-Solevaag!

Adrian Pertl non trema e si inchina solo a Foss-Solevaag che è medaglia d'oro! Bronzo a Kristoffersen, Vinatzer chiude quarto a 1.20. La posizione brucia, ma comunque il podio non è vicinissimo. E che bello ritrovarlo a questi livelli. Bravo!

Foss-Solevaag fenomenale, oro in slalom: riguarda la gara

13:54 - Vinatzer terzo

Alex Vinatzer terzo sul traguardo, a 1.20 da Foss! Poteva rischiare di più, manca solo Pertl! Tutta la pressione su di lui! Kristoffersen sul podio con Foss.

Vinatzer troppo trattenuto: è quarto in slalom

13:51 - Foss-Solevaag primo

Sebastian Foss-Solevaag sicuro a medaglia! Va al comando per 46 centesimi su Kristoffersen, doppietta norvegese al momento!

13:50 - Jakobsen inforca!

Kristoffer Jakobsen, fuori anche lui! Era davanti dopo il primo intermedio, ma sbaglia subito dopo. Ne mancano tre, Kristoffersen sempre davanti su Yule e Rodes. Tracciato trabocchetto.

13:48 - Noel fuori!

Altro colpo di scena, fuori anche Clement Noel! Il francese sbaglia mentre stava comandando di poco su Kristoffersen, riprende la gara ma arriva giù in grave ritardo! Ne mancano quattro.

13:46 - Kristoffersen, che gara!

Ecco il vero Henrik Kristoffersen! Va al comando con 76 centesimi su Yule, parte finale da fenomeno!

13:44 - Pinturault fatica

Alexis Pinturault in affanno su questo tracciato aritmico, anche se guadagna nel finale: è terzo a 28 centesimi. Rodes resiste secondo dietro a Yule. Ne mancano sei.

13:43 - Schwarz fuori!

Clamoroso, fuori Marco Schwarz! Forse il favorito numero 1 della vigilia. Stava volando (-0.30), poi tocca con lo scarpone ed esce a metà pista.

13:40 - Yule davanti

Daniel Yule è il primo a scalzare Rodes. Si mangia buona parte del vantaggio accumulato ma va in testa per 14 centesimi. Ne mancano 8.

13:39 - Fuori Seymour

Altro statunitense, altra uscita! Dopo Winters, anche Jett Seymour non completa la gara.

13:37 - Hadalin secondo

Rodes si avvicina alla top 10: anche Stefan Hadalin non riesce a stargli davanti, secondo a 14 centesimi. Ne mancano 10.

13:36 - Matt e Marchand dietro Rodes

Istok Rodes ha sciato davvero bene in fondo e sia Michael Matt che Armand Marchant gli finiscono dietro.

13:32 - Rodes senza problemi

Il croato Istok Rodes chiude senza grosse difficoltà in 1:47.84. Siamo già e meno di un secondo di ritardo da Pertl.

13:31 - Fuori Winters

Inforcata per Luke Winters, che si dispera. Tracciato molto irregolare, molto diverso rispetto a quello di stamattina. Occhio.

13:17 - Winters il primo a partire

Sarà lo statunitense Luke Winters il primo a partire nella seconda manche, dopo il 15esimo posto della prima discesa a 1.12 da Pertl. Gara subito nel vivo con l'inversione dei 15 e con distacchi davvero molto risicati.

Rivivi la prima manche (contenuto premium)

Premium
Sci alpino

Cortina 2021 | Slalom uomini (1a manche)

01:50:51

Replica

Vinatzer: "Inversione dei 15? Per me sarà come la prima manche!"

10:57 - Moelgg fuori dai 15

Diversi atleti si sono inseriti davanti a Manfred Moelgg, che ora è 18esimo. Il 15esimo e al momento primo a partire nella seconda manche è il croato Matej Vidovic, che paga 1.20 da Pertl.

10:47 - Scesi i primi 30

Adrian Pertl è al comando dello slalom quando sono scesi i primi 30. Secondo un super Alex Vinatzer (+0.14), terzo Foss-Solevaag (+0.16). Seguono Jakobsen, Noel, Kristoffersen, Pinturault, Schwarz, Yule e Hadalin a chiudere la top 10. Moelgg è 15esimo a 1.40. Ricordiamo che nella seconda manche ci sarà l'inversione dei 15. Out Gross e Razzoli.

Vinatzer si ritrova! Secondo nella 1ª manche dello slalom

10:42 - Anche Razzoli fuori

E anche Giuliano Razzoli esce, dopo poche porte. L'azzurro torna su e completa la gara, ma ovviamente con distacco siderale.

10:39 - Nooooo Gross!

Che peccato per Stefano Gross!!! Stava volando, 27 centesimi di vantaggio su Pertl prima di inforcare! Che beffa....

10:34 - Anche Hadalin in top 10

Sempre più traffico nella top 10 provvisoria. Stefan Hadalin si piazza decimo a 82 centesimi. Sono in 11 sotto il secondo di distacco.

10:32 - Jakobsen, che finale

Kristoffer Jakobsen si iscrive alla lotta per le medaglie con un finale pazzesco: è quarto a 18 centesimi, che bagarre lì davanti!

10:29 - Moelgg decimo

Manfred Moelgg fatica un po' su questo tracciato e commette un paio di errori. Ma alla fine è decimo a 1.40 e potrebbe resistere nella top 15. Sarebbe fondamentale. È davanti a Feller, Zenhausern e Strasser.

10:27 - Vinatzer strepitoso!

Manche clamorosa di Alex Vinatzer! L'azzurro vola senza paura dall'inizio alla fine e chiude secondo a 14 centesimi da Pertl! Favoloso!

10:22 - Strasser male

Linus Strasser interrompe la striscia di uscite, ma non disputa una grande manche. Chiude decimo a 1.71. Sono scesi in 15.

10:21 - Ryding, che peccato

Anche Dave Ryding fuori! Stava volando il britannico, solo 12 centesimi da Pertl a poche porte dalla fine. Ma aveva rischiato già in precedenza con delle pieghe assurde.

10:19 - Anche Muffat esce

Tre uscite di fila: anche Victor Muffat-Jeandet esce di scena dopo un'inforcata. Stava pagando mezzo secondo dopo 3 intermedi.

10:17 - Meillard e Khoroshilov fuori

Lo slalom perde due protagonisti che erano partiti alla grande: Alexander Khoroshilov e Loic Meillard. Peccato.

10:15 - Matt così così

Michael Matt parte alla grande, poi si perde. Chiude ottavo a 95 centesimi.

10:14 - Yule discreto

Finalmente una buona manche di Daniel Yule. Lo svizzero disputa la miglior discesa stagionale ed è settimo a 64 centesimi, in piena lotta podio.

Pertl davanti a sorpresa nello slalom

10:12 - Super Pertl

C'è un nuovo leader, è Adrian Pertl! Gran manche dell'austriaco, che vola sempre in luce verde e va al comando con 16 centesimi su Foss. Che assembramenti lì davanti!

10:10 - Schwarz perde nel finale

Marco Schwarz rimane in corsa per il podio, anche se nel finale cede molto a Foss-Solevaag ed è quinto a 41 centesimi.

10:09 - Feller lontano

Manuel Feller scoda troppo e il suo distacco sale. L'austriaco chiude a 1.62 da Foss. Era partito bene, poi un errore gli ha fatto perdere ritmo. Peccato.

10:07 - Noel secondo

Sono tutti lì! Tranne Zenhaeusern. Anche Clement Noel è della partita: il francese vola fino a metà gara, cede mezzo secondo nel finale ed è secondo a 18 centesimi da Foss.

10:06 - Kristoffersen c'è

Henrik Kristoffersen convincente. Chiude secondo a 22 centesimi da Foss, con una buona sciata, aggressiva e precisa.

10:04 - Zenhauesern impreciso

Ramon Zenhaeusern commette qualche sbavatura già nella parte alta, fatica con la linea e non riesce a fare velocità: è terzo a 1.49! Già fuori gioco per le medaglie?

10:02 - Foss-Solevaag bene

Sebastian Foss-Solevaag vola in testa con 25 centesimi su Pinturault, vantaggio costruito soprattutto nel finale. Bene il norvegese.

10:01 - Subito Pinturault

Il grande deluso del gigante, Alexis Pinturault, scende per primo in questo slalom. Il francese chiude in 52.65, senza grossi errori ma si può fare meglio come sciata. Pista ripidissima.

9:56 - Inversione dei 15 nella seconda

La novità dello slalom di oggi è che nella seconda manche ci sarà l'inversione dei 15 e non dei 30 a causa delle alte temperature che potrebbero incidere sulla pista. Quindi scenderanno prima gli atleti dal 15esimo al primo della prima manche e poi dal 16esimo al 60esimo.

9:53 - Le parole di Schwarz

Ecco il pensiero di Marco Schwarz poco prima del via. "Pista molto bella, la prima parte è molto ghiacciata poi diventa aggressiva. Non vedo l'ora di partire".

9:51 - Le vittorie azzurre

Quattro italiani si sono fregiati dell'oro mondiale in slalom: Carlo Senoner (1966), Gustav Thoeni (1974), Piero Gros (1976) e Alberto Tomba (1996). L'ultimo a salire sul podio è Manfred Moelgg, bronzo a Garmisch 2011. Manny era stato anche argento ad Are 2007.

9:46 - Gli italiani

Il quartetto italiano proverà a sparigliare le carte, non solo con Vinatzer. Vediamo i pettorali: 17 Alex Vinatzer, 19 Manfred Moelgg, 24 Stefano Gross, 26 Giuliano Razzoli.

9:42 - Hirscher campione in carica

Ha vinto le ultime due edizioni e tre volte in tutto, ma Marcel Hirscher ovviamente non sarà al via in quanto ritirato proprio nel 2019. Ad Are fu tripudio austriaco, con il fenomeno oro davanti a Matt e Schwarz.

9:37 - Tantissimi pretendenti al podio

Lo slalom maschile è forse la gara con più pretendenti al podio dell'intera rassegna iridata. Il favorito numero 1 è forse Marco Schwarz, già due medaglie a Cortina e leader di specialità in Coppa del Mondo, dove ha vinto due volte ed è stato quasi sempre sul podio. Ma saranno della partita anche Clement Noel, Manuel Feller, Sebastian Foss-Solevaag, Henrik Kristoffersen, Ramon Zenhausern, Loic Meillard, Luca Aerni, Alexis Pinturault, Linus Strasser, Michael Matt e il nostro Alex Vinatzer. Con tanti altri pronti ad inserirsi.

9:32 - C'è lo slalom maschile

Buongiorno amici di Eurosport e benvenuti all'ultima dei Mondiali di sci alpino. Gran finale a Cortina: dopo il successo di Katharina Liensberger, oggi è in programma lo slalom maschile che tradizionalmente chiude i campionati. Manche alle 10 e alle 13.30.

De Aliprandini argento in gigante! Riviviamo la sua gara

Mondiali di sci alpino su Eurosport ed Eurosport Player

I Mondiali di sci alpino 2021 saranno trasmessi integralmente su Eurosport 1 ed Eurosport 2. Le gare verranno trasmesse anche in streaming su Eurosport.it e Eurosport Player. Da quest'anno sul Player ci sarà la possibilità di seguire la gara fino all'ultima atleta e assistere anche alle premiazioni. Anche gli abbonati a DAZN avranno a disposizione i due canali di Eurosport e potranno gustarsi lo spettacolo sulla neve.

Tutto ciò che troverete su Eurosport.it, la nostra app e i social

Segui i Mondiali di sci alpino su Eurosport.it! Live blogging delle gare, highlights, report, classifiche, risultati, approfondimenti e quant’altro per seguire al meglio la rassegna iridata di Cortina. Ti sei perso qualcosa? Nessun problema: sul nostro sito avrai la possibilità di rivivere le gare on demand subito dopo il termine.
Potrai rivivere tutti i momenti più belli anche sui nostri social, le discese più spettacolari delle gare e le prove degli italiani. Inoltre, dopo i risultati più importanti, su www.eurosport.it ci sarà il nostro Poligono 360 con Dario Puppo e Massimiliano Ambesi, uno speciale con vari ospiti per raccontarvi il meglio e il peggio del Mondiale..
Link utili: News e approfondimenti sul Mondiale | Il calendario di tutte le gare
Le pagine social: diventa fan di Eurosport su Facebook, Twitter e Instagram .

Shiffrin 300 giorni dopo: seconda, riguarda lo slalom

Notizie e approfondimenti

La prima di Liensberger! Oro in slalom su Vlhova e Shiffrin
De Aliprandini gigante! Argento, vince Faivre
Gut da sballo, oro anche in gigante! Shiffrin si inchina
Minacce di morte al direttore di gara dopo il parallelo
Covid, 4 casi della variante inglese a Cortina
Bassino oro in parallelo! Prima medaglia azzurra a Cortina
Crociato rotto per Della Mea, stagione finita
Norvegia oro nel Team Event
Shiffrin oro in combinata
Kriechmayr vince anche la discesa: doppio oro per lui
Suter padrona in discesa: altro oro svizzero, Curtoni ottava
Kriechmayr oro in SuperG da favorito, Paris quinto
Lara Gut imprendibile in SuperG: l'oro è suo
Cortina sfortunata: Super G donne cancellato per nebbia
Il calendario dei Mondiali di sci alpino
I convocati dell'Italia: Paris e Innerhofer guidano gli azzurri
Tutte le medaglie italiane ai Mondiali di sci alpino
Il borsino degli azzurri a Cortina: quante medaglie arriveranno?
Cortina, le nove convocate dell'Italia
Goggia, che incubo! Frattura al piatto tibiale, addio Mondiali
Il messaggio di Michela Moioli a Sofia Goggia
Kristoffersen redivivo, suo lo slalom di Chamonix. Razzoli settimo
Gut domina il Super G, Goggia quarta
Lizeroux si ritira: ultima gara a Schladming
Feuz bis sulla Streif, Innerhofer quarto
Gut stellare in Super G, Brignone terza
Goggia inarrestabile, Curtoni terza: che Italia a Crans
Goggia non si batte! Terza vittoria di fila in discesa
Paris terzo sulla Streif, Feuz rompe il tabu
Il mito della Streif: gloria, paura, silenzio
Bassino gigante: il fiore è sbocciato
Kilde si rompe il crociato: stagione finita
Shiffrin quota 100: tutti i numeri di un fenomeno
Shiffrin torna regina a Flachau, vittoria n.68 in Coppa del Mondo
Bassino seconda in Super G: solo Gut meglio dell'azzurra
La Val di Fassa recupererà il super-G femminile di Sankt Moritz
Goggia pazzesca! Trionfo da paura in discesa a St. Anton
Goggia: "Ho subito pensato che fosse difficile battermi"
Back to back Pinturault! Che bis ad Adelboden
Pinturault regale ad Adelboden! Zubcic e Odermatt a podio
Vlhova al fotofinish a Zagabria! Sul podio Liensberger e Gisin
Vinatzer terzo a Campiglio! Vince un super Kristoffersen
Slalom Alta Badia, Vinatzer 4°. Podio sfugge per 7 centesimi
Schmidhofer: infortunio grave, carriera a rischio
Goggia da favola! Che rivincita in discesa su Suter
Dalla Gardena alla Badia: ecco il mito Gran Risa
Goggia seconda in discesa in Val d'Isere! Vince Suter
Val Gardena, in scena la Saslong di re Ghedina
Shiffrin is back! Vittoria in gigante davanti a Brignone
Roda (FISI) contro DPCM: "Non c'è rispetto per sci e montagna"
Delago si rompe il tendine d’Achille in allenamento: stagione finita



Brignone, errore e miracolo: è seconda, riguardala

Sölden
LIVE! Subito Odermatt! Pintu giù dal podio, De Aliprandini ottavo
24/10/2021 A 07:50
Sci Alpino
Attesa Goggia, Odermatt vs Pinturault: i pronostici dei commentatori
22/10/2021 A 10:19