Spettacolo doveva essere, spettacolo è stato. Nella gara dall'esito più imprevedibile del Mondiale, lo slalom maschile, c'è anche un italiano in piena lotta per il podio: è Alex Vinatzer, che dopo tante difficoltà in Coppa del Mondo ritrova la sciata giusta e chiude secondo a 14 centesimi dal leader, l'austriaco Adrian Pertl. Finalmente convinto, anche se la sensazione è che il classe '99 avesse ancora del margine su una pista complessa, come era stato sabato per le donne. Terzo è Sebastian Foss-Solevaag (+0.16), poi Kristoffer Jakobsen, Clement Noel, Henrik Kristoffersen, Alexis Pinturault, Marco Schwarz, Daniel Yule e Jett Seymour. Dieci atleti in 68 centesimi, per una lotta per il podio e per l'oro che si preannuncia clamorosa.

Vinatzer si ritrova! Secondo nella 1ª manche dello slalom

Deludono big come Manuel Feller e Ramon Zenhausern, imbrigliati nel tracciato pur senza commettere grossi errori. Le loro speranze di medaglia sono già tramontate: rispettivamente 21esimo e 24esimo, non hanno speranze nella seconda manche visto che a causa delle alte temperature ci sarà l'inversione dei 15 (scelta che farà discutere, visto che la pista ha tenuto piuttosto bene). Partirà indietro anche Manfred Moelgg, mai davvero in ritmo e 20esimo a 1.40. Giuliano Razzoli esce dopo poche porte, ma i rimpianti maggiori arrivano dall'inforcata di Stefano Gross. L'azzurro stava volando - 27 centesimi di vantaggio dopo due intermedi - prima di esser tradito dal tracciato. Nei primi 15, invece, sono entrati Stefan Hadalin, Armand Marchant, Michael Matt, Istok Rodes e Luke Winters. Si riparte alle 13.30.
Mondiali
Shiffrin: "Cortina, grazie a te sono tornata a sorridere"
26/02/2021 A 20:15

Pertl davanti a sorpresa nello slalom

Rivivi la prima manche (contenuto premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Sci alpino

Cortina 2021 | Slalom uomini (1a manche)

00:00:00

Replica
Mondiali
Vinatzer: "Il sale non è la mia neve, sono contento lo stesso"
21/02/2021 A 13:42
Mondiali
Vinatzer troppo trattenuto: è quarto in slalom
21/02/2021 A 13:11