A margine dello splendido argento conquistato nel Mondiale di Cortina D'Ampezzo, il nostro Luca De Aliprandini si è "sfogato" ai microfoni di Rai Sport, esprimendo tutta la sua gioia immenso per la gara della vita ma al contempo togliendosi qualche sassolino dalle scarpe.
“Non so cosa dire, è quasi incredibile. Il podio era sempre stato un tabù, era diventato quasi un peso. Sapevo che era difficile e che sarebbe stata dura. Ho cercato di mettere in pratica il piano che avevamo studiato. Con i segni non era così facile. Nella prima manche la pista era molto più liscia, nella seconda si è rovinata molto."
Siamo sempre stati insultati e criticati come squadra, ma alla fine ha parlato il lavoro
Mondiali
De Aliprandini gigante! Argento da sogno, vince Faivre
19/02/2021 A 13:41
"Sul muro sono stato attento. È un sogno, il Mondiale in casa a Cortina, medaglia d’argento. A momenti non stavo in piedi per l’emozione. Siamo sempre stati insultati e criticati come squadra, ma alla fine ha parlato il lavoro. Grazie agli allenatori e alle persone che mi hanno aiutato“.

Rivivi il gigante maschile (contenuto premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Sci alpino

Cortina 2021 | Gigante uomini (2a manche)

00:00:00

Replica

De Aliprandini argento in gigante! Riviviamo la sua gara

Mondiali
Shiffrin: "Cortina, grazie a te sono tornata a sorridere"
26/02/2021 A 20:15
Mondiali
Vinatzer: "Il sale non è la mia neve, sono contento lo stesso"
21/02/2021 A 13:42