E’ un Riccardo Tonetti visibilmente deluso quello che si presenta ai microfoni di Rai Sport al termine della combinata alpina maschile dei Mondiali di Cortina. L’azzurro, dopo un buonissimo superG chiuso in 10ma piazza, si è dovuto accontentare di un settimo posto nella classifica finale a causa di una manche di slalom decisamente sottotono.
Non ho trovate le giuste misure su una pista estremamente dura. Purtroppo è questo il terreno che patisco di più. Nonostante tutto ho provato ad attaccare perchè era l’unico modo per rimanere in gara. Quando non riesci a deformare lo sci non fai velocità e per me così è stato. Mi dispiace molto ma ci ho provato fino alla fine“.
La combinata alpina è stata vinta dall’austriaco Marco Schwarz, seguito dal transalpino Alexis Pinturault e dallo svizzero Loic Meillard. Per quanto concerne gli altri azzurri Cristof Innerhofer ha chiuso 14° mentre Giovanni Franzioni si è piazzato 23°.
Mondiali
Shiffrin: "Cortina, grazie a te sono tornata a sorridere"
26/02/2021 A 20:15

Povero Luik, se la fa tutta senza sci

Mondiali
Vinatzer: "Il sale non è la mia neve, sono contento lo stesso"
21/02/2021 A 13:42
Mondiali
Vinatzer troppo trattenuto: è quarto in slalom
21/02/2021 A 13:11