Tramite i social, Ted Ligety ha comunicato che il gigante mondiale di Cortina - che andrà in scena il prossimo 19 febbraio - sarà la sua ultima gara. Il fuoriclasse statunitense avrebbe dovuto continuare sino alla sua quinta Olimpiade, Pechino 2022, ma il logorio fisico e mentale ha portato alla decisione di chiudere la carriera.

Il campione americano lo farà con la sua gara, che lo ha visto trionfare per tre volte consecutivamente da Garmisch 2011 a Beaver Creek 2015. Nella sua carriera è stato campione olimpico a Sochi (già vinse l'oro ai Giochi nella combinata di Torino 2006), 5 volte vincitore della Coppe del Mondo di specialità (2008, 2010, 2011, 2013, e 2014) e titolare di 25 successi nel massimo circuito.

Mondiali
Vinatzer: "Il sale non è la mia neve, sono contento lo stesso"
21/02/2021 A 13:42

Le sue parole

"Ho dato a questo sport tutto quello che avevo e sono grato per ciò che lo sci mi ha ridato in cambio. Mi sono divertito tantissimo negli ultimi 17 anni, ho realizzato ogni sogno d'infanzia, ma è ora di stare con la mia famiglia. Mi mancherà l'adrenalina e la competizione, altrettanto le relazioni instaurate nel corso degli anni, da allenatori a compagni di squadra e avversari. Sono emozionato per questo nuovo capitolo, con mia moglie e i miei tre ragazzi. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a farmi arrivare sino a questo punto".

Paris di nuovo re! Trionfo in discesa, rivivi la sua gara

Mondiali
Vinatzer troppo trattenuto: è quarto in slalom
21/02/2021 A 13:11