Buone notizie per gli sciatori? Decisamente sì. La Camera dei Deputati ha approvato il Decreto Legge “Green Pass bis” che definisce le regole per l’utilizzo degli impianti di risalita nelle zone sciistiche durante la prossima stagione invernale 2021-22. Il Decreto Legge deve ancora superare il voto del Senato, mancano ancora le linee guida ma certamente gli appassionati di sci e gli operatori di montagna possono sorrideree.

I punti:

Lo skipass è personale e non cedibile. Ai fini dell’accesso agli impianti sarà necessario possedere la certificazione verde covid 19 secondo le regole della normativa vigente. Fino al compimento del dodicesimo anno di età, la certificazione verde non è obbligatoria, salvo eventuali diverse disposizioni di legge.
Sölden
Goggia: "Possiamo dare di più, ora guardiamo avanti"
13 ORE FA
- seggiovie: portata massima al 100% della capienza del veicolo con uso obbligatorio di mascherina (chirurgica o superiore). La portata è ridotta all’80% se le seggiovie vengono utilizzate con la chiusura delle cupole paravento;
- cabinovie: riduzione all’80% della capienza massima del veicolo e uso obbligatorio di mascherina (chirurgica o superiore).
- funivie: riduzione all’80% della capienza massima del veicolo e uso obbligatorio di mascherina (chirurgica o superiore).
Nella fase di discesa a valle, in caso di emergenza (es. eventi atmosferici eccezionali) o al fine di evitare o limitare assembramenti di persone presso le stazioni di monte, è consentito per il tempo strettamente necessario l’utilizzo dei veicoli a pieno carico, sempre nel rispetto d’uso di mascherina a protezione delle vie respiratorie (chirurgica o superiore).
I veicoli chiusi (funivie, cabinovie), durante la fase di trasporto dei passeggeri, devono essere aerati mantenendo i finestrini aperti. In tutti gli ambienti al chiuso e nella fase di imbarco (anche all’aperto) e durante le fasi di trasporto è vietato consumare alimenti, bevande e fumare. Una volta giunti alla stazione di monte, gli utenti abbandonano la stazione nel più breve tempo possibile.

Vinatzer sfiora il podio: quarto posto per l'azzurro

Sölden
Shiffrin "Sono super felice, pista eccezionale"
14 ORE FA
Coppa del Mondo 2021-22
La classifica generale femminile: Shiffrin in testa
15 ORE FA