Mikaela Shiffrin va a caccia della doppietta. Dopo il successo nello slalom di ieri, l’americana è al comando del gigante di Jasna dopo la prima manche. Una prova sicuramente ottima quella della statunitense, che ha chiuso con il tempo di 1’18”35 al termine di una gara che l’ha vista sciare molto bene nella parte alta, ma lasciare qualche decimo nella parte centrale.
Tutto lo sport di Eurosport LIVE, Ondemand e senza pubblicità per un anno intero a metà prezzo!
Ottimo secondo posto per Petra Vlhova, che ha accusato 16 centesimi di ritardo dall’americana. Un piazzamento importante per la slovacca in ottica classifica generale, visto che in questo momento sta recuperando molti punti ad una Lara Gut-Behrami molto distante dalle posizioni di vertice. Terza la polacca Maryna Gasienica-Daniel (+0.44), che va a caccia di un podio davvero storico per la sua Nazione. Quarto posto per l’americana Nina O’Brien, bravissima con il pettorale 19 ad inserirsi a 49 centesimi dalla connazionale.
Saalbach-Hinterglemm
SuperG folle, vince Odermatt ed è in gioco ovunque
07/03/2021 A 10:59

Shiffrin vola nella prima manche del gigante

Marta Bassino è quinta a 91 centesimi da Shiffrin, ma fino a questo momento è un piazzamento che permetterebbe alla piemontese di conquistare la coppa di specialità. Nella seconda manche sarà fondamentale conservare almeno questo quinto posto, anche se sono molte le atlete vicine a Bassino, partendo dalla compagna di squadra Federica Brignone (+0.91), che ha commesso qualche errore lungo il tracciato.
Vicina a Bassino anche la neozelandese Alice Robinson, settima a 98 centesimi. Tessa Worley, prima rivale di Bassino per la classifica di gigante, è ottava con un ritardo di 1.32 dalla vetta. Completano la Top-10 la svizzera Wendy Holdener (+1.40) e l’austriaca Katharina Liensberger (+1.51).
Undicesima Michelle Gisin (+1.53), anche lei contendente di Bassino per la coppa di gigante. Solamente quattordicesima, invece, Lara Gut-Behrami, che ha commesso un grave errore, chiudendo a 1.78 da Shiffrin e dunque obbligata alla rimonta nella seconda manche.
Ritardo oltre i due secondi per Elena Curtoni (21m a +2.47), che fatto molta fatica in questa prima manche. Brava a qualificarsi Laura Pirovano con il n.56, 28ma a 3.12. Non ha terminato la gara Roberta Melesi.

Riguarda la gara (contenuto premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Sci alpino

Jasna | Gigante donne (1a manche)

00:00:00

Replica
Saalbach-Hinterglemm
Odermatt perfetto: il SuperG è suo
07/03/2021 A 10:31
Saalbach-Hinterglemm
Clarey in 360°, che numero! Illeso dopo la caduta
07/03/2021 A 09:59