Dominik Paris svetta nella classifica dei tempi della prima prova di discesa ai Mondiali di sci alpino in corso di svolgimento a Cortina d’Ampezzo. In realtà il crono dell’altoatesino di 1’40″78 non è attendibile, perché ha saltato ben due porte. Il fuoriclasse italiano, come la maggior parte degli avversari, ha utilizzato la giornata odierna per studiare una pista Vertigine completamente nuova, senza spingere veramente a fondo. Ne capiremo qualcosa in più domani.
Va detto che Paris ha faticato nei lunghi curvoni della parte alta. Dovrà studiarli bene in video, perché è lì che domenica si deciderà il suo Mondiale: qualora li superi indenne e limitando i danni, allora potrà scatenarsi nella parte bassa dove occorre saper far correre gli sci. E l’azzurro è un maestro in questa arte.
Mondiali
Dominik Paris: "Ho sperato nella medaglia"
11/02/2021 A 14:27
Alle spalle di Paris, staccato di 1″56, troviamo il tedesco Simon Jocher, tuttavia anch’egli ha saltato una porta, il che la dice lunga su quanti i tempi siano poco attendibili oggi. Terza e quarta piazza rispettivamente per gli austriaci Max Franz ed Otmar Striedinger, staccati rispettivamente di 1″58 e 1″78. Completa la top5 il veterano francese Johan Clarey a 1″79.
I grandi favoriti hanno giocato a nascondino: 13° l’austriaco Matthias Mayer a 2″31, 14° lo svizzero Beat Feuz a 2″40, 23° l’austriaco Vincent Kriechmayr a 2″92, vincitore del superG di ieri.
Buone risposte sono giunte per l’Italia dall’emergente Florian Schieder, settimo a 1″99: l’azzurro, che si giocava un posto per la gara, si trova a sandwich tra i tedeschi Andreas Sander e Romed Baumann, rispettivamente sesto e ottavo. Interessante anche la prestazione di Matteo Marsaglia, nono a 2″13: il romano dovrà ora cercare di riproporre anche in gara le buone sensazioni delle prove. Più indietro gli altri esponenti del Bel Paese: 27° Christof Innerhofer, che proprio non riesce a digerire la Vertigine per il momento, 30° Mattia Casse, 31° Emanuele Buzzi.

Paris di nuovo re! Trionfo in discesa, rivivi la sua gara

Sci Alpino
Il lato segreto di Sofia Goggia: incanta tutti anche al pianoforte
UN' ORA FA
Killington, VT
A Killington è sempre Shiffrin: vince lo slalom per la 5a volta
IERI A 20:17