I Campionati Mondiali juniores 2021 di sci alpino di Bansko (Bulgaria) non potevano iniziare in maniera migliore per i colori italiani. Giovanni Franzoni, infatti, conquista subito una splendida medaglia d’oro nella prima prova del programma iridato: il Super G. Su una pista particolarmente breve (appena 1.243 metri di lunghezza) con neve e temperatura di 5 gradi sotto lo zero, il classe 2001 ha fatto sua la gara con il tempo di 49.70, precedendo per appena 4 centesimi l’austriaco Lukas Feurstein, mentre completa il podio lo svizzero Gael Zulauf a 5 centesimi. Quarta posizione per il norvegese Kaspar Kindem a 12 centesimi, quinta per il francese Guerlain Favre a 17, mentre è sesto l’austriaco Philipp Lackner a 35. Settima posizione per lo sloveno Rok Aznoh a 55, ottava per il finlandese Turo Torvinen a 74, nona per lo statunitense Isaiah Nelson a 79, quindi decimo lo svizzero Joel Luetolf a 84. Gli altri italiani: si ferma in ventesima posizione Matteo Bendotti con un distacco di 1.57, quindi ventunesimo Filippo Della Vite a 1.69.

De Aliprandini argento in gigante! Riviviamo la sua gara

Coppa del Mondo 2021-22
Tegola Pirovano: confermata la rottura del crociato, stagione già finita
4 ORE FA
Coppa del Mondo 2021-22
Paris: “Coppa di discesa? Faccio il possibile”
14/10/2021 A 15:30
Coppa del Mondo 2021-22
Sölden, ok alle gare dopo il controllo della neve
14/10/2021 A 14:27