Si sono disputate le prime sei gare della Coppa del Mondo 2020-2021 di sci alpino femminile. La stagione è ormai entrata nel vivo e si è già consumato quasi il 20% degli eventi in programma (sono in programma 32 gare). Petra Vlhova si trova saldamente al comando della classifica generale, la slovacca è sì uscita nel corso della prima manche del gigante di Courchevel andato in scena ieri ma ha un ampio vantaggio su tutte le avversarie e sembra essere la naturale favorita per la conquista della Sfera di Cristallo.

Brignone, errore e miracolo: è seconda, riguardala

L’ottimo avvio di stagione della 25enne si riflette anche sul “Prize Money Ranking”, ovvero la classica dei premi stilata in maniera ufficiale dalla FIS: è la stessa Federazione Internazionale degli Sport Invernali a tenere conto dei riconoscimenti economici ottenuti dagli atleti, professionisti affermati che ovviamente scendono sulla neve anche con il giusto intento di rimpinguare i propri conti in banca.
Coppa del Mondo 2020-21
Marta Bassino raggiante: "La differenza nell'atteggiamento"
12/12/2020 A 13:12
Petra Vlhova ha per il momento messo da parte 155.000 franchi svizzeri (circa 144mila euro). Ci si riferisce ovviamente soltanto alle gare della stagione appena incominciata. Alle sue spalle si trova Marta Bassino con 96.100 franchi (circa 89mila euro): la piemontese ha vinto i primi due giganti e sembrava poi lanciatissima verso il tris in Francia, ma purtroppo è uscita di pista nella seconda manche di ieri.
Quarto posto, invece, per Federica Brignone: la detentrice della Sfera di Cristallo è ferma a 49.300 franchi (circa 46mila euro). Terzo posto per la statunitense Mikaela Shiffrin, ieri tornata al successo dopo quasi un anno (prima affermazione da quando ha perso il papà): 77.500 franchi (circa 72mila euro) per la fuoriclasse americana, più volte trionfatrice di questa speciale graduatoria “per soldi”. Al maschile, invece, primo posto per lo svizzero Marco Odermat con 76.940 franchi (circa 72mila euro). Di seguito il Prize Money Ranking della Coppa del Mondo di sci alpino aggiornato al 15 dicembre 2020.

Bassino: "Non avevo niente da perdere"

Sci Alpino
Brignone: "Amo alla follia lo sci, lo sfogo era per la Coppa del Mondo"
23/03/2021 A 13:50
Coppa del Mondo 2020-21
Promossi, bocciati e rimandati: il pagellone dello sci alpino
23/03/2021 A 09:49