Sci Alpino

Sci, CdM: Delago seconda dietro Ledecka in seconda prova libera Val Gardena

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo
DaLaPresse.it
17/12/2018 A 13:21 | Aggiornato 17/12/2018 A 13:31

Nicol Delago segna il secondo miglior tempo nella seconda prova cronometrata della discesa libera della Val Gardena: la gara è in programma martedì 18, LIVE su Eurosport alle 12.30.

Val Gardena (Ita), 17 dic. (LaPresse) - È una Nicol Delago che fa sognare quella vista nella prima giornata di allenamenti ufficiali in Val Gardena. Sulla pista di casa, l'azzurra centra il terzo tempo nella prima prova cronometrata di discesa ed è seconda soltanto a Ester Ledecka in quella successiva, lasciando ben sperare per la gara che si terrà martedì 18 (ore 12.30, diretta tv su Eurosport 1). È stato davvero un gran bel lunedì per la 22enne delle Fiamme Gialle: in mattinata è arrivata al traguardo in 1'26"69, 32 centesimi più lenta di Ramona Sieberhofer e dietro anche alla ritrovata Ilka Stuhec, poi all'ora di pranzo si è ripetuta su livelli altissimi chiudendo a 40 centesimi dalla Ledecka, evidentemente in grande condizione atletica, come aveva dimostrato prima a Carezza e poi a Cortina nel doppio appuntamento di gigante parallelo della Coppa del mondo di snowboard, quando ha centrato un secondo e un primo posto.

Sci Alpino

Un imprenditore salva Wengen? La Federazione svizzera ritira la richiesta di sostituzione

DA 10 ORE
Sci Alpino

Ufficiale: la FISI propone di spostare i Mondiali di Cortina al 2022. La decisione il 1° luglio

DA 12 ORE
Sci Alpino

Brignone: "Mondiali di Cortina dopo le Olimpiadi? Non ha senso, spero si tengano nel 2021"

DA 12 ORE
Contenuti correlati
Sci Alpino
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Ultime notizie

Sci Alpino

Un imprenditore salva Wengen? La Federazione svizzera ritira la richiesta di sostituzione

DA 10 ORE

Nuovi video

Sci Alpino

Quando il Festival di Sanremo si fermò per Alberto Tomba: l'oro olimpico nel gigante di Calgary 1988

00:01:25

Più letti

Bundesliga

Quella volta che Luca Toni e Franck Ribery fecero un gavettone a Kahn

DA 12 ORE
Mostra più