Lotta aperta per la vittoria dopo la prima manche dello slalom di Chamonix. I primi tre sono divisi tra loro solo da tre centesimi, con l’austriaco Marco Schwarz a guidare la classifica davanti allo svizzero Ramon Zenhaeusern (+0.02) ed il francese Clement Noel (+0.03).
Uno slalom condizionato anche dal meteo quasi al limite, con una nevicata mista pioggia che ha certamente reso complicato fare il tempo a coloro partiti dopo i primi sette. Quarto posto per il norvegese Sebastian Foss-Solevaag (+0.42), che ha preceduto gli austriaci Michael Matt (+0.67) e Manuel Feller (+0.73).
On settima posizione c’è lo svizzero Loic Meillard (+0.87), ottavo Alexis Pinturault (+0.88), mentre completano la Top-10 lo svedese Kristoffer Jakobsen ed il russo Alexander Khoroshilov, entrambi staccati di 1.08 dalla vetta.
Killington, VT
Hector vola nella prima manche, Bassino in lotta per il podio
14 MINUTI FA

Schwarz al comando, è lui quello da battere in slalom

Prima manche deludente per i colori azzurri. Alex Vinatzer mostra poca velocità ed aggressività, sciando con il timore dell’errore e della quinta uscita nel 2021. Alla fine l’altoatesino paga un ritardo di 1.81 dalla vetta. Manfred Moelgg, Stefano Gross e Simon Maurberger chiudono incredibilmente tutti e tre con lo stesso tempo (+2.05). Qualificato anche Tommaso Sala (+2.14) ed invece eliminati Riccardo Tonetti (+2.46) e Giuliano Razzoli (+2.68).
Killington, VT
Bassino non male: è quinta dopo la prima manche
42 MINUTI FA
Killington, VT
Hector è sempre un fulmine: rivivi la sua prima manche
44 MINUTI FA