Marta Bassino vince la gara d'apertura di Coppa del Mondo, il tradizionale gigante di Sölden. La vittoria è ancora più dolce perché l'ouverture del Rettenbach è condita dalla doppietta sul podio con Federica Brignone, seconda già nella prima manche e staccata di 14 centesimi. Compteta il podio Petra Vlhova, che rimonta sette posizioni.

Bassino al comando a Sölden dopo la prima manche

Sölden
La prima volta di Lucas Braathen nel gigante di Sölden
18/10/2020 A 13:07

Dopo una stagione tormentata, la scorsa, c'era grande attesa per la ripresa delle attività del Circo Bianco e l'Italia apre dunque alla grande, con le italiane già cariche, a partire da Federica Brignone che è chiamata al difficile compito di riconfermarsi dopo aver vinto la Coppa del Mondo la scorsa stagione.

Brignone: "Difficile difendere la Coppa, ma proverò"

La prima manche è uno spettacolo della piemontese, che si ritrova davanti di 58 centesimi alla valdostana e le altre sono tutte oltre il secondo di distacco. Bene anche Sofia Goggia, che partita col pettorale numero 16 si ritrova in ottava posizione provvisoria.

Con l'assenza di Mikaela Shiffrin, le altre da guardare sono Gisin, Robinson e Vlhova. La neozelandese commette un errore nella seconda manche e chiuderà 12esima, mentre la svizzera era quarta dopo la prima e quarta resterà, scavalcata da una strepitosa slovacca che rimonterà di ben 8 posizioi, prendendosi di prepotenza il gradino più basso del podio (+1.13).

Brignone fa il suo e, sebbene perda qualcosa da Vlhova (autrice del miglior tempo nella seconda manche) riesce ad amministrare il vantaggio e a restarle davanti, garantendosi il podio; quando tocca a Bassino, Marta attua una strategia conservativa che le farà perdere a sua volta qualcosa, ma che le garantisce di chiudere in luce verde.

Menzione d'onore per Sofia Goggia, che rimonta altre due posizioni e chiude sesta.

Bassino, vittoria in apertura di stagione davanti a Brignone

Sölden
Braathen vince in rimonta, podio stravolto
18/10/2020 A 12:34
Sölden
Caviezel in testa, De Aliprandini a caccia del podio
18/10/2020 A 09:11