La seconda manche del gigante di Sölden on demand

Premium
Sci alpino

Sölden | Gigante donne (2a manche)

01:26:35

Replica

14:12 - Vince Shiffrin!

Sölden
Odermatt: "La fortuna è stata dalla mia parte. Sölden speciale"
24/10/2021 A 14:42
Grande Gut, grandissima, ma non basta per stare davanti a Shiffrin! La svizzera è in testa dopo il muro, ma paga la parte finale clamorosa di Mikaela! 70esima vittoria in Coppa del Mondo per Shiffrin! Gut e Vlhova sul podio, Goggia è 16esima e migliore delle italiane.
IL REPORT DELLA GARA: SHIFFRIN FA 70, GUT E VLHOVA SUL PODIO, GOGGIA 16ESIMA E MIGLIORE DELLE ITALIANE

Goggia la migliore delle italiane: è 16ª

14:10 - Shiffrin vola!

Mikaela Shiffrin da paura! Che spettacolo la statunitense, ancora una volta! 1.30 su Vlhova al traguardo, che meraviglia! Ora la sfida con Gut per la vittoria!

Shiffrin incontenibile: vince il gigante di Sölden

14:09 - Brunner male

Stephanie Brunner scia male sul muro e il suo tempo sale vertiginosamente, finendo anche dietro a Goggia. Vlhova sul podio!

14:07 - Liensberger seconda

Katharina Liensberger dietro a Vlhova per soli 9 centesimi! L'austriaca perde poco ma costantemente e nonostante un recupero nel finale non riesce ad andare al comando. Vlhova si avvicina al podio, ne mancano tre.

14:05 - Grenier quarta

Valerie Grenier non rischia a tutta e chiude quarta a 55 centesimi. Bene, complessivamente, la sua gara. Ancora quattro atlete, Vlhova-Tviberg-Hrovat il podio virtuale.

14:02 - Vlhova al comando

Petra Vlhova parte a tutta e si costruisce un gran vantaggio. Sbaglia sul muro e perde progressivamente, ma riesce ad andare davanti per 15 centesimi. Sperava meglio la slovacca. Ne mancano cinque.

14:01 - Robinson sesta

Molte sbavature per Alice Robinson, che paga 96 centesimi da Tviberg al traguardo. Ne mancano sei, anche Hrovat e Worley sempre sul podio virtuale.

13:58 - Hrovat seconda

Meta Hrovat parte bene, ma sbaglia sul muro e paga 14 centesimi da Tviberg-.

13:53 - Mancano le migliori 8

Otto atlete al termine, le migliori della prima manche. In ordine di discesa: Hrovat, Robinson, Vlhova, Grenier, Liensberger, Brunner, Shiffrin e Gut. Tviberg sempre davanti, Goggia nona.

13:51 - Tviberg resiste

Maria Therese Tviberg resiste in testa quando mancano dieci atlete. Dietro di lei Worley e O'Brien, Goggia è settima.

13:46 - Tviberg davanti

Super seconda manche della norvegese Maria Therese Tviberg, che svernicia il tempo di Worley per 61 centesimi!

13:43 - Brignone fuori

Niente da fare, anche Federica Brignone fuori! L'azzurra non scia male, meglio della prima manche e all'ultimo intermedio era a 12 centesimi da Worley prima di ruotare su se stessa ad una porta ed uscire di scena. Giornataccia per le italiane. L'unica a punti sarà Sofia Goggia, quarta quando mancano 14 atlete.

13:41 - Worley al comando

Tessa Worley accende luce verde al traguardo con 32 centesimi su Siebenhofer. Miglior tempo di manche per la francese nonostante un muro non impeccabile. Siamo a metà della seconda manche, Goggia quarta.

13:39 - Gisin male

Michelle Gisin sbaglia subito e non si riprende più, chiudendo decima.

13:37 - Goggia risale un po'

Sofia Goggia recupera due posizioni ed entra nelle 20. Stjernesund e Hurt le finiscono dietro. Siebenhofer sempre al comando su Tilley e l'azzurra.

13:33 - Siebenhofer davanti

Ramona Siebenhofer si porta al comando, bruciando il tempo di Tilley di 9 centesimi. Goggia scivola in terza piazza a 25.

13:30 - Goggia seconda

Sofia Goggia sbaglia alla fine del muro andando lunga per tre porte e si porta dietro l'errorino fino al traguardo, dove è seconda a 16 centesimi da Tilley. Ma ottimo il suo atteggiamento dopo una prima manche così così, peccato non sia andata in testa.

13:26 - Super Tilley

Robnik recupera altre tre posizioni ma non può resistere alla sciata di Alex Tilley, che scende come un treno e va al comando con 1.01 di vantaggio. Molto bene la britannica.

13:21 - Robnik resiste

Già tre posizioni recuperate da Tina Robnik, con Moltzan, Ellenberger e Truppe che non riescono a starle davanti. La slovena ha fatto la differenza nel piano dopo il muro.

13:16 - Robnik non ha problemi

Tina Robnik chiude in 2:10.70, una manche senza grossi errori.

13:06 - Si riparte

Alle 13.15 scatta la seconda manche, con la slovena Robnik a scendere per prima. Goggia e Brignone chiamate alla rimonta.

Bassino: "Sölden gara a sé, ma devo digerirla"

11:15 - L'Italia non brilla

Dopo le uscite di Bassino e Curtoni, anche Roberta Midali e Roberta Melesi non finiscono la loro prova. Ce la fa Karoline Pichler, ma con un tempo altissimo che non le permette di qualificarsi.

10:57 - Ancora quattro azzurre

Quattro azzurre sono partite, altre quattro devono ancora farlo: 46 Karoline Pichler, 49 Roberta Midali, 52 Roberta Melesi, 68 Ilaria Ghisalberti.

10:50 - Situazione in ghiaccio

Nessuno inserimento nelle primissime posizioni, tra le ultime a scendere. Lara Gut-Behrami al comando su Shiffrin e Brunner. La migliore delle italiane è Federica Brignone, 14esima a 1.52, a circa un secondo dal podio. Goggia 19esima, fuori Bassino e Curtoni.

10:44 - Grenier, che brava!

Quinto posto per Stephanie Grenier, che chiude a 74 centesimi dalla vetta. Grande concorrenza, come previsto.

10:37 - Scese le prime 20

Lara Gut-Behrami al comando quando sono scese le prime 20 della startlist. Dietro la svizzera c'è Mikaela Shiffrin - a 2 centesimi - poi Brunner a 54, Liensberger a 63 e Vlhova a 81. Chiudono la top ten provvisoria Robinson, Hrovat, O'Brien, Hector e Mowinckel. Undicesima Brignone, sedicesima Goggia, out Bassino e Curtoni.

Gut-Behrami in gran forma, è davanti a Sölden

10:32 - Brunner terza!

Grande manche di Stephanie Brunner! L'austriaca è sempre molto pulita e chiude al terzo posto a 54 centesimi da Gut.

10:31 - Curtoni out

Fuori anche Elena Curtoni, che si inclina sul muro. Non una gran giornata per l'Italia finora...

10:28 - Robinson non male

Alice Robinson fatica sul muro ma disputa un terzo settore fenomenale e alla fine chiude quinta a 90 centesimi.

10:26 - Liensberger super

Che brava Katharina Liensberger, che si infila in terza posizione a 63 centesimi! Ottima parte finale anche per lei.

10:22 - Anche Hector davanti a Brignone

Sesto posto per Sara Hector, a 1.32 da Gut.

10:20 - Brava O'Brien

Nina O'Brien si piazza in quinta posizione, facendo scendere di un gradino Federica Brignone. La statunitense recupera nella parte finale, dove in molte stanno facendo ben.

Bassino, che peccato! Fuori nella prima manche

10:17 - Goggia indietro

Anche Sofia Goggia paga molto sul muro, ma disputa una gran parte finale - recuperando qualcosa a Gut - e chiude ottava a 1.97.

10:15 - Hrovat non male

Limita i danni anche Meta Hrovat, quarta a 98 centesimi da Gut. Anche lei in piena lotta per il podio, anche se le prime due restano lontane.

10:14 - Vlhova terza

Petra Vlhova chiude il primo gruppo e si piazza terza a 81 centesimi da Gut. Bene ma non benissimo la slovacca, che comunque limita i danni.

10:12 - Worley lontana

Esordio anche per la veterana Tessa Worley, che non riesce a tenere il ritmo delle prime due. La francese chiude quarta a 1.65. Gut e Shiffrin di un altro pianeta fin qui.

10:10 - Gisin fatica

Dopo un'estate complicata, Michelle Gisin non può essere al meglio e si vede. La svizzera chiude all'ultimo posto provvisorio, a 1.69 da Gut.

10:08 - Gut al comando!

Che Lara Gut, signori! La svizzera riprende da dove aveva lasciato, è sempre in luce verde e chiude col miglior tempo, due centesimi meglio di Shiffrin!

10:06 - Bassino fuori!

Esce di scena Marta Bassino, la vincitrice del 2020! L'azzurra si inclina alla fine del muro e non riesce a rimanere nel tracciato. Che peccato, davvero. All'intermedio, comunque, pagava 57 centesimi da Shiffrin.

10:04 - Brignone in ritardo

Una sbavatura sul muro costa caro a Federica Brignone, che chiude a 1.50 da Shiffrin. Non è contenta l'azzurra.

10:02 - Shiffrin pulita

Shiffrin chiude in 1:02.82, senza sbavature e con una manche molto pulita. Vediamo se sarà stata anche veloce, ma l'impressione è buona.

9:55 - Shiffrin apre le danze

Mikaela Shiffrin aprirà la stagione, avendo pescato il pettorale numero 1. La statunitense torna favorita per la sfera di cristallo dopo l'anno "di transizione" vissuto nel 2020/21.

9:46 - Concorrenza altissima

Le italiane sono da corsa, ma in gigante la concorrenza è di livello eccelso. Da Mikaela Shiffrin a Petra Vlhova, da Tessa Worley a Lara Gut-Berhami, da Alice Robinson a Michelle Gisin. Ci sarà da divertirsi.
SHIFFRIN, GOGGIA, PINTURAULT: I PRONOSTICI DEI COMMENTATORI DI EUROSPORT SULLA NUOVA STAGIONE

9:43 - Otto azzurre al via

Ecco i pettorali delle otto italiane al via: 2 Federica Brignone, 3 Marta Bassino, 9 Sofia Goggia, 16 Elena Curtoni, 46 Karoline Pichler, 49 Roberta Midali, 52 Roberta Melesi, 68 Ilaria Ghisalberti.

Bassino, vittoria in apertura di stagione davanti a Brignone

9:38 - Italia subito all'attacco

Il gigante femminile promette spettacolo come sempre e l'Italia vuole essere protagonista. Marta Bassino vinse qui lo scorso anno, Federica Brignone l'ha fatto nel 2015 e Sofia Goggia vuole mostrare a tutti di poter ambire al podio anche in questa disciplina.

9:36 - La Coppa del Mondo su Discovery+ e Eurosport

Le gare di Sölden e tutta la stagione dello sci alpino sono visibili in diretta sui canali di Eurosport e in streaming su Eurosport Player e Discovery+ , con la possibilità di avere due canali differenti: uno con la telecronaca in italiano e l'altro con tutta la gara ma con ambient sound. Inoltre, tutti i lunedì sera su www.eurosport.it riparte l'appuntamento con Poligono 360, la rubrica in cui Dario Puppo e Massimiliano Ambesi parlano del meglio e del peggio della stagione invernale, con un occhio di riguardo alle Olimpiadi di Pechino 2022.

9:35 - Comincia la Coppa del Mondo

Buongiorno amici di Eurosport e benvenuti a Sölden, dove col gigante femminile comincia la Coppa del Mondo di sci alpino 2021/22! Prima manche alle 9.50 e seconda alle 13.15.

La prima manche del gigante di Sölden on demand

Premium
Sci alpino

Sölden | Gigante donne (1a manche)

01:34:54

Replica
Sölden
De Aliprandini: "Obiettivo podio, ma stavolta va bene così"
24/10/2021 A 13:35
Sölden
De Aliprandini parte col piede giusto: è ottavo
24/10/2021 A 13:17