Un fulmine squarcia il cielo sereno della Val d'Isere e il suo nome è Sofia Goggia, Ancora lei, sempre lei. L'azzurra scia alla sua maniera, sempre al limite, e si prende anche questa discesa libera. Tre su tre in stagione, da vera padrona della velocità. Da brividi la gara della bergamasca sulla Oreiller-Killy: pieghe irreali nella parte alta, da mani nei capelli, poi il cambio di marcia irresistibile per chiunque nella seconda parte di pista. Non la gara perfetta, ma come al solito a velocità siderali. Stavolta sul suo pianeta fa capolino Breezy Johnson, in luce verde - come quasi tutte - nei primi intermedi e vicina all'azzurra, l'unica, fino al traguardo. In questo momento è lei, per distacco, il secondo violino in questa specialità. Completa il podio l'attesa Mirjam Puchner, anche se lei a distanza di sicurezza. Con questi 100 punti, Sofia scavalca l'assente Mikaela Shiffrin in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo.

“La maestra di nuovo in cattedra”: Goggia inarrestabile in discesa

La top 10

Val d'Isère
Goggia: "Penso il miglior Super G della mia carriera"
19/12/2021 ALLE 12:03
1. S. GOGGIA (ITA)1:41.71
2. B. JOHNSON (USA)+0.27
3. M. PUCHNER (AUT)+0.91
4. R. SIEBENHOFER (AUT)+1.33
5. I. STUHEC (SLO)+1.37
6. C. SUTER (SUI)+1.43
7. R. MOWINCKEL (NOR)+1.44
8. NA. DELAGO (ITA)+1.45
9. E. CURTONI (ITA)+1.52
10. M. GISIN (SUI)+1.61
CHI VINCE LA COPPA DEL MONDO FEMMINILE?
Alle spalle delle prime tre un bel gruppone, con le atlete divise da poche manciate di centesimi. Ilka Stuhec sogna per diversi pettorali di tornare su un podio che le manca da quasi tre anni, ma viene scavalcata prima da Ramona Siebenhofer e poi proprio da Puchner. Un quinto posto che comunque le restituisce un po' di fiducia smarrita. Alle sue spalle Corinne Suter, la conferma Ragnhild Mowinckel e poi altre due italiane: Nadia Delago e Elena Curtoni. A chiudere la top 10 Michelle Gisin. Federica Brignone è undicesima e con ottime sensazioni in vista del Super G. Francesca Marsaglia chiude 18esima, Marta Bassino 22esima, mentre esce senza grosse conseguenze Nicol Delago. Fuori dalle 30 Roberta Melesi. Ricordiamo l'assenza di Lara Gut-Behrami, risultata positiva al Covid-19 nella giornata di venerdì e costretta al forfait sia in Val d'isere che nei giganti di Courchevel della prossima settimana.

La striscia di Sofia in discesa

19/12/20Val d'Isere
9/1/21Sankt Anton
22/1/21Crans Montana
23/1/21Crans Montana
3/12/21Lake Louise
4/12/21Lake Louise
18/12/21Val d'Isere

Scena toccante tra sorelle Delago: Nicol cade, Nadia l'abbraccia

Per Sofia Goggia si tratta della settima vittoria consecutiva in Coppa del Mondo nelle discese a cui ha preso parte. L'ultima "sconfitta" è il secondo posto ottenuto proprio in Val d'Isere esattamente un anno fa. Per lei è il successo numero 15 in Coppa: gli stessi di Isolde Kostner, uno in meno di Deborah Compagnoni e due di Federica Brignone. Undici le vittorie in discesa libera, come Lara Gut e Maria Riesch. Appuntamento domenica con il Super G, dove Mikaela Shiffrin tornerà in pista per provare a ripredersi la vetta della generale.

Sofia Goggia fa un altro sport e trionfa in discesa

Val d'Isère
Goggia raggiunge Compagnoni, è ancora doppietta: rivivi la gara
19/12/2021 ALLE 11:10
Val d'Isère
Goggia regina anche in Super G, Curtoni terza!
19/12/2021 ALLE 10:56