Una bruttissima tragedia colpisce il mondo dell’alpinismo. Fernando Bergamelli (55 anni) e l’ex ciclista Oscar Cavagnis (47 anni) poco dopo mezzogiorni di mercoledì (19 Maggio) sono stati travolti da una valanga perdendo così la vita. I due si trovavano sul versante altoatesino del Gran Zebrù, a 3600 metri di quota, sopra il Colle della Bottiglia, al confine tra le province di Bolzano e Sondrio.
Bergamelli era un’alpinista esperto mentre Cavagnis, come detto, ha avuto un passato da ciclista. Il bergamasco infatti è stato professionista tra il 1998 e il 2002 e in carriera ha vinto 8 gare e ha anche partecipato al Giro D’Italia 2002 (120° in classifica generale e 12° miglior piazzamento in una tappa). I due erano in cordata con altri due amici.
Sci Alpino
Anche Luisa Bertani lascia l'Italia: gareggerà per la Bulgaria
04/06/2022 A 08:50

Giro 360, tappa 11: Bernal show sullo sterrato, Evenepoel ko

Sci Alpino
Goggia torna al lavoro: prime discese sulla neve dello Stelvio
01/06/2022 A 10:21
Sci Alpino
Ecco il calendario della stagione 2022-2023
26/05/2022 A 16:37