Bode Miller corona il suo sogno, vincendo finalmente un oro olimpico dopo svariati tentativi. La supercombinata è sua, davanti a Ivica Kostelic e Silvan Zurbriggen. La beffa è per Aksel Lund Svindal, che era primo dopo la prima manche, ma è uscito verso la fine della gara.
Lo statunitense, dopo una prima manche accorta, nella seconda dà tutto e si prende anche dei rischi, ma con grandissima forza di volontà riesce a dominare la pista invece di farsi sopraffare e resta dentro. davanti a lui, invece, i suoi affersari perdono centesimi e alla fine arriva la certezza del podio con la manche di Carlo Janka, che era terzo al termine della discesa, ma chiude con 62 centesimi di ritardo e sarà quarto alla conclusione della prova.
Tocca poi a Dominik Paris, bravissimo secondo dopo la libera a 35 centesimi da Svindal: il nostro altleta però si fa prendere dalla foga e commette qualche errore di troppo, rischiando seriamente di uscire in più di un'occasione. Probabilmente, con meno frenesia tra i pali stretti, Dominik avrebbe potuto centrare l'ottimo traguardo delle prime dieci posizioni, e invece è 13° a 3.07.
Coppa del Mondo 2021-22
Sölden apre la coppa del mondo di sci alpino
5 ORE FA
E' infine la volta di Svindal, che era tranquillamente in lotta per una medaglia, ma si rovina da solo e regala quindi l'oro a Miller.
Gli altri italiani: il migliore è Christof Innerhofer, ottavo (guadagna due posizioni dalla prima manche); Peter Fill salta dopo poche porte dall'inizio dello slalom; Manfred Moelgg, in forte ritardo nella prima manche (oltre 5 secondi), esce nella prova di slalom, che doveva servirgli da allenamento per la gara "ufficiale".
Finalmente, dunque, arriva l'oro per Bode Miller, dopo l'argento in superG e il bronzo nella discesa. Nel suo palmares anche due argenti a Salt Lake City 2002 (gigante e combinata), più numerosi podi mondiali. Quello che però ancora mancava a questo grande (ed esperto) campione è arrivato.
Coppa del Mondo 2021-22
Bassino: “Tokyo a tinte azzurre? Noi dell’invernale non ci tiriamo indietro”
6 ORE FA