A Levi (Finlandia) si parla ancora slovacco. Dopo il successo di sabato, Petra Vlhova si prende anche il secondo slalom (e un'altra renna in dote), sgommando sulle nevi lapponi alla sua maniera. Niente duello con Mikaela Shiffrin stavolta, con la statunitense apparsa più contratta rispetto alla gara del rientro e giunta "solo" quinta sul traguardo. Ma la gara è stata comunque emozionante, resa competitiva da distacchi ridotti come di solito si vede al maschile. La piazza d'onore è di Michelle Gisin, che aveva chiuso la prima manche con lo stesso tempo della vincitrice, mentre il terzo posto è ancora affare di una sempre presente Katharina Liensberger (con tanto di miglior crono nella seconda discesa). Vlhova, in piena veste di un'atleta in missione, si porta a casa il quinto speciale di fila in Coppa del Mondo e consolida il pettorale rosso di leader della generale. Con l'intenzione di rafforzare ancora il primato già giovedì, nel parallelo di Lech-Zuers.

È arrivato il Black Friday su Eurosport! Accedi alla nostra incredibile offerta e goditi tutti gli eventi di sport invernali nel 2021 scontati del 50% sul prezzo annuale!

Coppa del Mondo
Coppa del Mondo sci alpino 2020/21, il calendario completo
13/10/2020 A 14:41

Vlhova trionfa di nuovo in slalom: riguarda la gara

L'ordine d'arrivo

1. VLHOVA1:49.05
2. GISIN+0.31
3. LIENSBERGER+0.50
4. HOLDENER+0.79
5. SHIFFRIN+0.93
6. GRITSCH+0.94
7. TRUPPE+1.00
8. ST.GERMAIN+1.22
8. CURTONIst
10. DUBOVSKA+1.23

Come ieri, alti e bassi per la pattuglia azzurra in gara. La luce più luminosa è certamente (e di nuovo) quella di Irene Curtoni, che risale fino al prezioso ottavo posto finale dopo l'undicesimo della prima discesa. Podio lontano, vero, ma non le prime cinque. E intanto arriva la prima top 10 a queste latitudini. L'unica altra italiana a punti è Federica Brignone, che mette da parte un po' della proverbiale aggressività dopo l'uscita di sabato e chiude 24esima. Punti preziosi per risalire le gerarchie della disciplina. Peccato per Marta Bassino, partita di buon piglio ma messa ko da un'inforcata nella parte centrale della Levi Black. Non si erano qualificate alla seconda manche Martina Peterlini, Marta Rossetti, Lara Della Mea e Serena Viviani.

La statistica

16 - Le vittorie in Coppa del Mondo di Petra Vlhova. Le stesse di Deborah Compagnoni e Petra Kronberger.

La dichiarazione

Eravamo tutte vicinissime, è venuto fuori il lavoro svolto col team in queste settimane. Senza di loro, credetemi, non sarei qui [Petra Vlhova]

La classifica generale

1. VLHOVA 260
2. GISIN175
3. SHIFFRIN125
4. LIENSBERGER120
5. BASSINO113
6. HOLDENER105
7. TRUPPE88
8. BRIGNONE87
9. HOLTMANN85
10. ST.GERMAIN72

Rivivi la seconda manche di Levi On Demand

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Sci alpino

Levi | Slalom donne (2a manche)

Commento italiano | Coppa del Mondo

01:13:15

Replica
Coppa del Mondo
Flavio Roda: "Chiudere gli impianti non è la soluzione"
29/11/2020 A 09:45
Coppa del Mondo
Pinturault, che sfida col Kristoffersen: il parallelo è del francese
27/11/2020 A 18:33