La sprint in tecnica libera disputata a Lillehammer, in Norvegia, valida per la Coppa del Mondo di sci di fondo, premia il dominante norvegese Johannes Hoesflot Klaebo. L’unico azzurro ad aver superato le qualificazioni al mattino, Federico Pellegrino, esce nei quarti di finale e si classifica al 16° posto complessivo. La finale viene dominata dal norvegese Johannes Hoesflot Klaebo, vincitore già delle qualificazioni al mattino, che chiude in 2’52″48 rialzandosi già nel rettilineo conclusivo, davanti al connazionale Thomas Helland Larsen, secondo col pettorale 30 a 0″58. Terzo il francese Richard Jouve a 0″78. Molto più staccati gli altri concorrenti.

Finalmente Klaebo! Prima vittoria stagionale nella sprint di casa

In semifinale escono il russo Alexander Bolshunov, leader della classifica generale di Coppa del Mondo, ed i norvegesi Erik Valnes e Finn Haagen Krogh, tutti inseriti nella seconda semifinale, mentre si qualificano tutti gli altri principali favoriti, protagonisti della prima serie. Nei quarti di finale esce di scena Federico Pellegrino, terzo nella seconda serie, ma con un crono troppo alto per essere ripescato. L’azzurro, 19° al mattino nelle qualificazioni, chiude al 16° posto finale. Escono anche il transalpino Lucas Chanavat, secondo al mattino, ed i russi Alexander Terentev, vincitore a Ruka, Sergey Ustiugov e Gleb Retivykh.
Lillehammer
La Russia si impone nella staffetta femminile
05/12/2021 ALLE 12:14

Pellegrino, che sfortuna! Cade ed è fuori ai quarti nella sprint

Lillehammer
Norvegia in volata nella staffetta sulla Russia
05/12/2021 ALLE 10:21
Lillehammer
Karlsson spinge a tutta, la 10 km è sua
04/12/2021 ALLE 12:46