Triste notizia dall’universo dello sci di fondo. Il kazako Nikolay Chebotko, ritiratosi lo scorso anno, è deceduto in un incidente stradale. Il 38enne si stava dirigendo verso la sua città natale Shchuchinsk, 250 chilometri a nord della capitale Nursultan.
Il fondista ottenne il suo miglior risultato ai Mondiali 2013 in Val di Fiemme, quando vinse il bronzo nella team sprint insieme ad Alexey Poltoranin. L’anno prima conquistò una gara di Coppa del Mondo nello sprint a squadre di Quebec City insieme a Denis Volotka. A livello individuale da segnalare tre podi raccolti nel Tour de Ski 2008-2009. Lascia la moglie e due figli.
Sci di Fondo
Assolo iridato di Johaug nella 30 km tc mass start
18 ORE FA

Bolshunov perde la testa! Colpo al rivale dopo la volata

Mondiali
Al traguardo da sola: Johaug oro nella gara più dura
19 ORE FA
Mondiali
Norvegia oro in staffetta, che finale della Finlandia per il bronzo!
04/03/2021 A 13:20