Lo sci di fondo ha visto oggi disputarsi la sesta prova del Tour de Ski, valido per la Coppa del Mondo 2020-2021, in Italia, in Val di Fiemme: si è appena conclusa la 10 km mass start tc femminile. La vittoria va alla russa Natalia Nepryaeva, che precede la tedesca Katharina Hennig, seconda, e la svedese Ebba Andersson, terza. Tra le azzurre la migliore è Anna Comarella, 21ma, mentre restano fuori dalla zona punti tutte le altre italiane in gara: Lucia Scardoni è 36ma, Martina Di Centa è 37ma, Francesca Franchi è 38ma, ed infine Ilaria Debertolis chiude 43ma ed ultima tra le atlete al traguardo.

Nepryaeva vince mass in volata: battute Hennig e Andersson

Lahti
Bolshunov perde la testa! Colpo al rivale dopo la volata
12 ORE FA

La gara si accende ai 2.3 km, con l’intermedio che assegna punti bonus: 15 vanno alla slovena Anamarija Lampic, mentre 12 sono per la svedese Frida Karlsson e 10 per la statunitense Jessie Diggins. Il gruppo si allunga e purtroppo tra le prime a perdere contatto ci sono proprio Martina Di Centa e Francesca Franchi. A metà gara è proprio Diggins a prendere in mano le redini della gara, in vista dell’intermedio con secondi bonus posto ai 6 km: la svedese Ebba Andersson però brucia l’americana e si prende 15″, mentre 12″ sono per Diggins e 10″ per la teutonica Katharina Hennig. Il gruppo si fraziona ulteriormente e cede anche Anna Comarella: l’azzurra all’inizio dell’ultimo dei quattro giri è 20ma a 45″ da Andersson, che continua a guidare, mentre sono fuori dalle 30 le altre azzurre, con Ilaria Debertolis a chiudere il gruppo delle atlete ancora in gara.

All’arrivo si impone la russa Natalia Nepryaeva, che vince in 30’35″5, e precede la tedesca Katharina Hennig, seconda a 2″4, e la svedese Ebba Andersson, terza a 4″1. Tra le azzurre la migliore è Anna Comarella, 21ma a 1’17″3, mentre restano fuori dalla zona punti Lucia Scardoni, 36ma a 2’28″8, Martina Di Centa, 37ma a 2’35″5, Francesca Franchi, 38ma a 2’39″1, ed Ilaria Debertolis, 43ma a 4’53″0. In classifica generale comanda sempre la statunitense Jessie Diggins, con 55″ sulla russa Yulia Stupak, mentre è terza la svedese Frida Karlsson a 1’42”. Anna Comarella è 21ma a 6’09”, Lucia Scardoni è 30ma a 8’48”, Francesca Franchi è 34ma a 9’37”, Martina Di Centa è 38ma a 12’07”, ed Ilaria Debertolis è 42ma a 14’56”. Sono 43 le atlete ancora in gara.

Fulvio Valbusa: "Fondo ai minimi storici, vertici inadeguati"

Lahti
La Norvegia vince la staffetta maschile di Lahti
14 ORE FA
Lahti
Alla Norvegia la staffetta femminile, battute Svezia e Finlandia
16 ORE FA