Natalie Geisenberger si aggiudica la Sfera di Cristallo, l’ottava della sua clamorosa carriera, ma la vera protagonista della gara di Sankt Moritz (Svizzera) ultima tappa della Coppa del Mondo di slittino femminile 2020-2021 è stata, senza dubbio, la neve. Il meteo nella località elvetica, infatti, è stato impietoso. Dal primo all’ultimo minuto le atlete sono state costrette a gareggiare sotto una vera e propria tormenta di neve che è andata, gioco forza, a falsare completamente le prestazioni.
Nella prima manche chi è partita con i numeri più bassi si è giovata di una pista migliore, mentre chi ha concluso le discese ha dovuto letteralmente scivolare in mezzo a cumuli di neve. Viceversa, nella seconda le condizioni sono state opposte. Il lavoro dei commissari di percorso, prontissimi a spalare il manto nevoso, non è stato sufficiente e, nel complesso, la gara non ha avuto un esito regolare. Basti pensare come Natalie Geisenberger abbia chiuso la prima metà di gara in diciottesima posizione, con le russe Ekaterina Katnikova e Viktoriia Demchenko addirittura oltre ventesima.

Slittino sotto la neve: a St.Moritz tra ombrelli e pupazzi

Slittino
Annullato il team relay a St. Moritz, sfera di cristallo alla Germania
07/02/2021 A 14:17
La prova odierna va alla lettone Elina Vitola con il tempo complessivo di 1:53.618 (57.094 e 56.524) con 252 millesimi sulla tedesca Julia Taubitz (57.486 e 56.384) mentre completa il podio la svizzera Natalia Maag a 279 (57.065 e 56.832). Quarte e quinte altre due tedesche, Dajana Eitberger a 295 millesimi e Cheyenne Rosenthal a 303, mentre è sesta la lettone Kendija Aparjode che, dopo aver concluso in vetta la prima discesa, si ferma a 502 millesimi dalla vetta, procedendo sotto una fitta nevicata. Settima l’austriaca Lisa Schulte a 504 millesimi, mentre è ottava la prima delle azzurre, Marion Oberhofer a 657 (57.263 e 57.012). Nona la lettone Eliza Tiruma a 896 millesimi, davanti alla nostra Verena Hofer, decima a 1.049 (57.698 e 56.969). Diciassettesima Andrea Voetter a 2.138 )57.810 e 57.946).
Si ferma in tredicesima posizione Natalie Geisenberger a 1.532 ma questo risultato le è sufficiente per vincere il titolo. In classifica generale, infatti, chiude con 995 punti contro i 976 di Julia Taubitz ed i 698 di Dajana Eitberger.

Vitola vince a St.Moritz

St. Moritz
Vitola vince a St.Moritz
07/02/2021 A 12:20
St. Moritz
Slittino sotto la neve: a St.Moritz tra ombrelli e pupazzi
07/02/2021 A 11:25