Roland Fischnaller continua a scrivere la storia dello snowboard italiano. La stella dell’alpino tricolore trova l’ennesima medaglia di una carriera davvero da incorniciare. Il 40enne nativo di Bressanone centra l’argento ai Mondiali di Rogla nel PGS, disciplina olimpica, andando vicinissimo al suo primo titolo nella specialità. Per il capitano della squadra tricolore sono sei medaglie iridate: questa è la terza nel gigante parallelo dopo l’argento del 2013 ed il bronzo del 2011.
Altra giornata strepitosa per l’azzurro che nei primi turni ha rischiato molto con l’elvetico Nevin Galmarini, vincendo per soli due centesimi, ma poi ha trovato un cammino eccezionale fino alla Big Final. Di fronte però si è trovato il russo (senza bandiera a causa delle note vicende che coinvolgono il suo Paese) Dmitri Loginov, campione del mondo in carica, che ha sfruttato al meglio la pista blu, più performante sul finale, per trionfare per un soffio (un centesimo). Nella Small Final l’altro russo Andrey Sobolev è riuscito a spuntarla nettamente sul coreano Sangkyum Kim, agguantando così la medaglia di bronzo.
Snowboard
March: "Sognavo la Coppa da bambino, ho gareggiato per me stesso"
22/03/2021 A 21:16
Per quanto riguarda gli altri italiani, non è riuscito a superare lo scoglio dei quarti di finale Aaron March, battuto di 18 centesimi da Loginov. Fuori invece agli ottavi di finale sia Edwin Coratti che Mirko Felicetti.

Spettacolare Fischnaller: argento nel PGS ai Mondiali

Snowboard
Vittoria della Russia nel team mixed, Coratti/Ochner eliminati
21/03/2021 A 10:56
Snowboard
Julie Zogg vince e fa sua la coppa di specialità
20/03/2021 A 14:57