Il calendario della Coppa del Mondo 2020-2021 di snowboardcross assomiglia sempre di più ad un campo minato. Si sapeva già da tempo che i problemi legati agli spostamenti e alla pandemia avrebbero messo a serio rischio numerosi appuntamenti iridati, ma la realtà sta, purtroppo, ampiamente superando le previsioni. Ad oggi, infatti, venerdì 11 dicembre, sono già state cancellate quattro delle sette tappe del calendario.
Si sarebbe dovuto prendere il via in quel di Cervinia nel corso del prossimo fine settimana, ma la tappa italiana è stata depennata dall’elenco. Il ritorno alle gare, quindi, si dovrebbe spostare a Montafon, in Austria, nel weekend del 14-16 gennaio. Nel fine settimana successivo la Coppa del Mondo si sposterà in casa di Michela Moioli, a Bergamo, dal 22 al 24 gennaio. Dopodiché, invece, il calendario prosegue nelle cancellazioni. Sono saltati, infatti, gli appuntamenti di St. Lary (Francia) del 29-31 gennaio, quello di Feldberg (Germania) del 5-7 febbraio e, anche, quello di Dolni Morava (Repubblica Ceca) del 12-14 febbraio.
Al momento rimane fissata la data di Veysonnaz (Svizzera) del 20 marzo, per un calendario che, quindi, non propone che tre tappe in totale sulle 7 previste. Una Coppa del Mondo davvero in tono minore e che avrebbe ben pochi significati con un programma così ridotto all’osso. Come se non bastasse, poi, i Campionati Mondiali, che erano previsti a Zhangjiakou dal 18 al 28 febbraio, sono stati a loro volta cancellati e, per il momento, non appare nemmeno semplice trovare una soluzione alternativa per posizionare la kermesse iridata. La stagione dello snowboardcross è davvero ridotta all’osso. Quali saranno gli scenari per rendere quantomeno sufficiente il numero degli appuntamenti per definire una stagione tale?
Snowboard
March: "Sognavo la Coppa da bambino, ho gareggiato per me stesso"
22/03/2021 A 21:16

Moioli: "Vincere a Bergamo varrebbe quasi un'Olimpiade..."

Snowboard
Vittoria della Russia nel team mixed, Coratti/Ochner eliminati
21/03/2021 A 10:56
Snowboard
Julie Zogg vince e fa sua la coppa di specialità
20/03/2021 A 14:57