Settimana sempre più trionfale per l’Italia a Rovaniemi, in occasione dei Campionati Europei Under 23 e Juniores di sollevamento pesi 2021. Quest’oggi il grande protagonista in chiave azzurra è stato Cristiano Ficco, già Campione Olimpico Giovanile a Buenos Aires 2018, capace di trionfare tra gli juniores nella categoria fino a 89 kg.
Il friulano classe 2001 ha fatto la differenza nella prima parte di gara, aggiudicandosi la medaglia d’oro di specialità con 158 kg all’ultimo tentativo di strappo (dopo aver alzato 153 kg in prima prova e fallito i 157 kg in seconda) con una sola lunghezza di vantaggio sul russo Moguchev.
Ficco si è poi difeso egregiamente nell’esercizio di slancio, portando a casa un prezioso argento di specialità con 190 kg e soprattutto il titolo continentale di totale a quota 348 kg. Seconda posizione assoluta per il russo Moguchev con 342 kg, completa il podio l’armeno Ghahramanyan (oro di slancio con 196 kg) con 341.
Sollevamento Pesi
Giulia Imperio campionessa europea juniores nei 49 kg
24/09/2021 A 20:46
Il nostro portacolori, grazie alle misure odierne, ha stabilito i nuovi record italiani juniores di strappo e totale, eguagliando inoltre il proprio primato di slancio. Fuori gara purtroppo il secondo italiano in pedana, Fabio Pizzolato, con tre nulli di strappo a 145 kg.

SOLLEVATORE PERDE L'EQUILIBRIO, MA LA CAPRIOLA È PERFETTA

Tokyo 2020
Lasha Talakhadze conferma l'oro di Rio: è leggenda
04/08/2021 A 15:50
Tokyo 2020
SOLLEVATORE PERDE L'EQUILIBRIO, MA LA CAPRIOLA È PERFETTA
04/08/2021 A 15:35