Riparte ufficialmente la stagione degli sport invernali: oggi la FISI ha dato spazio a tutti gli atleti che proveranno a rendere indimenticabile anche la prossima stagione sulla neve. Ecco le loro impressioni.
Federico PELLEGRINO: “E’ stata un’estate stimolante, entusiasmo alto. Mi sento bene!”
Dorothea WIERER: “Pechino? Ci sarà pressione ma chi conosce bene il biathlon sa che sarà difficile. La concorrenza non dorme e il livello è cresciuto. Serve fortuna, sia nel tiro che nel fondo e non è facile”
Sport Invernali
Scala Cervino e Monviso a 11 anni in un mese: nessuno come lui
13/10/2021 A 12:07
Michela MOIOLI: “Cattiveria e agonismo? Ce li ho per riprovarci ancora a Pechino dopo pyeongchang. Quello che ho fatto in questi anni è stato lavorare, per arrivare lì nella migliore condizione. Pechino? Bisogna mettere chili! La pista e piatta, a novembre la proveremo e vedremo cosa ci aspetterà”
Aaron MARCH: “Ora l’asticella si alza un po’. Ho raggiunto un grande obiettivo con la coppa di parallelo, ora l’obiettivo è Pechino. Voglio essere in forma per quell’evento”
Dominik PARIS: “Com’è l’atteggiamento di uno che va a 140km/h in discesa? Si pensa sempre al futuro ma alla fine conta il momento. Sul momento devi decidere e cercare di fare la cosa giusta”
Sofia GOGGIA: “Vincere l’olimpiade è sempre stato il mio sogno di bambina e io sono sempre quella bambina. Quindi verso Pechino, sogno sempre la stessa cosa. Procedo a due velocità parallele. Devi saper progettare un futuro, perché senza programmi c’è fallimento ma devi anche vivere un passetto alla volta per poter andar lontano”
Luca DE ALIPRANDINI: “Obiettivo Pechino. Dopo cortina è cambiato qualcosa? Io sono sempre lo stesso”
Federica BRIGNONE: “Quest’anno voglio continuare con gigante e super g. Discesa e slalom vedremo con l’andare della stagione, non farò tutte le gare. Sennò… proverò il biathlon con la Wierer…”
Marta BASSINO: “Io ricomincio da capo con la consapevolezza dello scorso anno. Riconfermarsi è difficile ma io ho lavorato bene e riparto dal grande lavoro fatto”

Malagò: "Siamo andati a segno dappertutto: ora pensiamo a Pechino"

Sport Invernali
Verso Pechino 2022: montepremi di 1 milione di euro per i medagliati
12/10/2021 A 06:13
Sport Invernali
Malagò: "Pechino? Nessuna pressione, ma abbiamo tutti gli occhi addosso!"
11/10/2021 A 14:08