Dean Berta Viñales non ce l'ha fatta. Il pilota del Viñales Racing Team, coinvolto in un maxi incidente sul circuito di Jerez, in Spagna, durante gara 1 della categoria Supersport 300, ha riportato conseguenze fatali dalla bruttissima caduta. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell'incidente, durante l'11° giro della gara almeno altri tre piloti sono rimasti coinvolti nell'incidente e lo sfortunato Berta Viñales sarebbe stato travolto dopo la caduta.
In un comunicato ufficiale, si legge che "il pilota ha riportato gravi ferite alla testa e al torace. Il veicolo medico è arrivato immediatamente sul posto e il pilota è stato soccorso in pista, in ambulanza e al Centro Medico. Nonostante i più grandi sforzi da parte dello staff sanitario, il Centro Medico ha annunciato che Berta Viñales sfortunatamente non è sopravvissuto alle ferite".
Superbike
Superbike a Misano: rivivi il trionfo di Alvaro Bautista
16/06/2022 A 08:54
Dean, cugino del più famoso Maverick, aveva solo 15 anni e inizialmente si pensava che fosse stato elitrasportato all'ospedale di Siviglia; in realtà l'elicottero non è mai decollato, poiché si è reso necessario un soccorso più rapido sul posto e il Centro Medico della pista era più vicino. Nonostante ciò, tutti gli sforzi di rianimarlo sono stati vani.
Come già annunciato, tutte le gare del sabato sono annullate, appuntamento dunque a domenica.
Superbike
Jonathan Rea si racconta, dalla sua prima gara alla vittoria più bella
16/06/2022 A 08:48
Emilia Romagna
Bautista concede il bis a Misano ed è sempre più leader
12/06/2022 A 17:21