Toprak Razgatlioglu si conferma in grande spolvero a Mandalika e, dopo una pole position stellare (con 1" di vantaggio sugli inseguitori), vince gara-1 del Gran Premio dell’Indonesia 2022, valevole come undicesimo e penultimo round stagionale del Mondiale Superbike. Il turco della Yamaha ha conservato la testa della manche dalla prima all’ultima curva, trovando una buona partenza e poi imponendo un passo strepitoso fino alla bandiera a scacchi. Il campione del mondo in carica ha preceduto al traguardo di 4"3 Alvaro Bautista, autore di una buona progressione che gli ha consentito di scavalcare Jonathan Rea nella fase centrale della corsa.
Lo spagnolo della Ducati, con questo risultato, si avvicina ulteriormente al titolo iridato grazie ai suoi 77 punti di margine su Toprak quando mancano complessivamente cinque manche al termine del campionato. Terza piazza per il fenomeno nord irlandese della Kawasaki, ormai relegato stabilmente al ruolo di terza forza in campo da qualche weekend a questa parte Ai piedi del podio in quarta posizione la Yamaha di Andrea Locatelli, davanti alla Ducati ufficiale del rimontante Michael Ruben Rinaldi. 8° Axel Bassani con la Ducati del Team Motocorsa.
Superbike
Petrucci sbarca in SBK nel 2023: correrà con il team Barni Ducati
25/11/2022 ALLE 20:03

🏍Bagnaia campione, l'epica cavalcata verso il titolo MotoGP in 280"

Superbike
Bautista vince superpole race e gara 2, che trionfo per Ducati!
20/11/2022 ALLE 07:20
Superbike
Bautista: “È un sogno che si avvera! Dura battere Razgatlioglu e Rea"
13/11/2022 ALLE 09:25