Prosegue il percorso a El Salvador, sede degli Isa World Surfing Games 2021. Una rassegna molto importante per il surf perché, oltre al successo della competizione in sé, ci si giocherà l’ultima chance per staccare il biglietto per Tokyo, visto che la specialità fa parte del programma olimpico.
I posti in palio sono in tutto 12: 5 per gli uomini e 7 per le donne. Gli altri 28 atleti dei 40 ammessi ai Giochi, massimo due ragazzi e due ragazze per Paese, si sono già qualificati tramite il World Surf League Championship Tour, gli ISA World Surfing Games 2019 e i Lima 2019 Pan American Games.
Tokyo 2020
Il surf a Tokyo 2020: qualificati, regolamento, calendario
15/05/2021 A 15:32
Purtroppo, in casa Italia, non giungono buone notizie. Leonardo Fioravanti, l’ultimo rappresentante del Bel Paese in lizza per il pass a Cinque Cerchi, ha dovuto dire addio ai sogni di gloria. Giunto a questa manifestazione non al massimo della forma, Fioravanti si è imposto molto bene nella heat-141 del tabellone dei recuperi con lo score di 12.1 a precedere il cileno Manuel Selman (10.57) e l’argentino Santiago Muniz.
Nel turno successivo, però, è arrivato lo stop definitivo: Leo ha ottenuto il terzo punteggio di 11.17 a un tiro di schioppo dal secondo posto del sudafricano Matt McGillivray (11.33) che gli avrebbe permesso di continuare la sua avventura. Una heat che ha visto il successo, per la cronaca, del padrone di casa Brian Perez con il punteggio di 13.56.
Tokyo 2020
Fioravanti in esclusiva tra segreti del surf, Tokyo e Inter
30/03/2021 A 15:32
Surf
Medina e Fitzgibbons trionfano a Rottnest Island, 9° Fioravanti
25/05/2021 A 09:36