Tennis

Zverev ci ricasca: festa affollata a Montecarlo. Kyrgios: "Sei un egoista, hai pure una fidanzata"

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Nick Kyrgios et Alexander Zverev

Credit Foto Getty Images

DaLorenzo Rigamonti
29/06/2020 A 07:57 | Aggiornato 29/06/2020 A 09:54

Alexander Zverev rompe la promessa di auto-isolamento dopo gli eventi dell'Adria Tour. Il tennista tedesco è stato pizzicato nel bel mezzo di una festa a Montecarlo priva di alcuna misura di distanziamento sociale. E Kyrgios non gradisce.

Dopo lo strascico mediatico causato dalla sua partecipazione all’Adria Tour – il torneo di tennis disputatosi nei Balcani grazie alla collaborazione di Novak Djokovic – Alexander Zverev è ripiombato nell’occhio del ciclone social a causa di un filmato postato in rete. Infatti, una Instagram story registrata dallo stilista (e amico di Sascha) Philipp Plein ha catturato involontariamente il tennista numero sette al mondo nel bel mezzo di un party in riva al mare. Si presume che la location sia Montecarlo, dove il tennista tedesco ha la residenza. Nel breve video si vede Zverev ballare in un locale molto (troppo) affollato in compagnia di modelle e amici non rispettando il distanziamento sociale.

Adria Tour

Minacce di morte per Djokovic: "Desideriamo che tu muoia di Coronavirus. Saluti da Spalato"

27/06/2020 A 14:03

A destare clamore è la dissonanza tra la promessa di auto-isolamento annunciata da Zverev dopo gli eventi dell’Adria Tour e la cruda verità mostrata dall’impietosa lente dei social media. L’Adria Tour aveva causato una enorme ondata di polemiche: misure di distanziamento sociale assenti, con conseguente contagio di diversi tennisti e staff tra cui il numero 1 al mondo Novak Djokovic, Grigor Dimitrov, Borna Coric, Viktor Troicki.

Zverev era stato sottoposto a un test subito dopo la conclusione del torneo, risultando negativo. Tuttavia, in un comunicato, aveva premurosamente dichiarato un periodo di quarantena volontaria della durata di 14 giorni per rispettare e preservare la salute delle persone coinvolte e a lui care. Un intento che, col senno di poi, si è rivelato solo una mossa di facciata.

Kyrgios: "Sascha, sei un egoista!"

Scatenato sui social è Nick Kyrgios: il suo profilo Twitter ormai è stracolmo di video di denuncia verso la sfera di tennisti sconsiderati e incuranti delle misure di sicurezza anti-Covid. Dalla sua macchina, Kyrgios ha commentato così le recenti azioni di Zverev:

Non riesci nemmeno a stare chiuso in casa 14 giorni, quanto puoi essere egoista? Hai una fidanzata con cui sc****e 14 giorni, queste cose mi fanno veramente arrabbiare.

Ora si attendono risposte dal diretto interessato, ma la comunità dei tennisti professionisti sembra ormai spaccata in due.

Alexander Zverev vince la maratona con Novak Djokovic: che punto!

00:00:45

Tennis

Anche Goran Ivanisevic positivo al Covid: l'allenatore di Djokovic è stato contagiato all'Adria Tour

26/06/2020 A 12:49
Adria Tour

Thiem: "All'Adria Tour abbiamo sbagliato". Il manager: "La colpa è solo di Djokovic"

25/06/2020 A 15:15
Contenuti correlati
TennisNick KyrgiosAlexander Zverev
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo