Esordio con il sorriso per Fabio Fognini che all’ATP 500 di Acapulco ha vinto in due set (7-5 6-2) il derby azzurro contro Stefano Travaglia. Il tennista ligure ha fatto una buonissima impressione sia per brillantezza fisica che per qualità di gioco. Il numero 17 del mondo al prossimo turno dovrà vedersela con il britannico Cameron Norrie.

La cronaca del match

Avvio di match estremamente complicato per il tennista di Arma di Taggia, che nel primo game salva una palla break ma non può nulla nel successivo turno di servizio, con Travaglia che si porta sul 2-1. Fognini soffre tanto al servizio e deve annullare ancora due break point, rispettivamente uno nel quinto e uno nel settimo gioco (5-4). Nel momento decisivo del set il tennista marchigiano perde le misure al servizio consentendo così a Fognini di rientrare, il ligure è bravo a sfruttare l’occasione (5-5). Il contraccolpo psicologico per Travaglia è pesantissimo tanto che il numero 68 del mondo perde anche il turno di battuta successivo concedendo il parziale all’avversario col punteggio di 7-5.
ATP, Acapulco
Tutto il meglio di Musetti: colpi e momenti d'oro ad Acapulco
23/03/2021 A 11:45
Fognini in fiducia per aver vinto il primo set, in quello successivo parte fortissimo piazzando il break al secondo game (2-0). A differenza di quanto accaduto nel parziale precedente il ligure non sbaglia al servizio e comincia a gestire con estrema facilità i propri turni di battuta (5-2). Nel finale Travaglia non trova la forza per reagire e subisce un ulteriore break che fissa il punteggio sul 6-2.
Le statistiche raccontano di un match giocato con maggiore convinzione da Fognini che ha ottenuto il 71% di punti con la prima in campo, contro il 69% di Travaglia. A scavare il solco, oltre alla gestione dei momenti decisivi, sono stati i punti ottenuti con la seconda di servizio: il 63% per il ligure solo il 48% per il marchigiano.

Fognini batte e litiga con Caruso: "Non posso dirti che c'hai culo!?"

ATP, Acapulco
Zverev supera Tsitsipas in finale: 14° titolo
21/03/2021 A 07:30
ATP, Acapulco
Tsitsipas: "Musetti lo vedremo spesso in futuro: rovescio fantastico"
20/03/2021 A 19:58