Non vinceva dal 10 ottobre scorso quando eliminò Khachanov agli ottavi di finale di Shanghai, poi la sconfitta contro Medvedev ai quarti e quella contro Tipsarevic a Stoccolma. Fognini ritrova così un successo che lo proietta al 12° posto del mondo, scavalcando David Goffin, mentre nella Race resta 11° a 245 punti da Matteo Berrettini. In 1 ora e 18 minuti il ligure si sbarazza di Popyrin, accedendo agli ottavi di finale dove affronterà uno tra Djere e Kraijnovic.

Cronaca

ATP, Basilea
Federer, esordio top a Basilea nel giorno della 1500esima partita: 6-2, 6-1 a Gojowczyk
21/10/2019 A 18:18
Fognini prova a scappare già al terzo game, strappando il servizio a Popyrin che sbaglia a rete sulla seconda palla break a disposizione del ligure. L’australiano perde la battuta anche nel settimo game e Fognini piazza tre ace consecutivi che valgono il 6-2 dopo 32 minuti.
Il punto più bello del primo set
Anche nel secondo set Popyrin perde la battuta al terzo game, ma Fognini concede una palla break all’avversario al sesto game mandando largo un rovescio. Sul 4-4 Popyrin sbaglia un dritto, dando così la possibilità all’azzurro di servire per il match che viene chiuso grazie a due ottimi servizi dopo aver annullato una palla del controbreak.
ATP, Vienna
Berrettini, sospiro di sollievo: prima il brivido per la caviglia, poi la rimonta su Edmund
21/10/2019 A 16:24
Coppa Davis
Coppa Davis: Fognini e Berrettini nei convocati dell'Italia per le finali. Non c'è Sinner
21/10/2019 A 15:22