Jannik Sinner entra nel tabellone degli ottavi di finale nel torneo del Masters 1000 di Cincinnati e lo fa superando il serbo Miomir Kecmanovic. Per la verità sarebbe più corretto dire che l’avversario ha abbandonato la battaglia ad inizio secondo set, ritirandosi per un infortunio che fino a quel momento non sembrava averlo frenato. Il punteggio finale recita dunque 7-5, 3-1. Una giornata più agevole rispetto alle fatiche del primo turno, dove l'altoatesino aveva faticato molto per superare Thanasi Kokkinakis.
Il primo set era stato piuttosto equilibrato nonostante il primo break dell’azzurro fosse arrivato molto presto, già al secondo turno di servizio del serbo. Dopo aver perso il vantaggio già nel game successivo, l’altoatesino era riuscito a portare a casa il set con un infinito dodicesimo game, in cui gli sono serviti cinque set point prima di riuscire a concretizzare. Secondo parziale che si apre subito con un break di Sinner, che, al termine di un lungo game vinto dal suo avversario, si vede concedere il match da Kecmanovic dopo aver parlato con il giudice di sedia. L’italiano chiude dunque con 5 ace ed un impressionante 21/22 nei punti conquistati sulla sua prima di servizio.
Il prossimo avversario di Jannik Sinner sarà dunque il canadese Felix Auger-Aliassime, in grado di superare agevolmente l’australiano Alex de Minaur con il punteggio di 6-3, 6-2. Di certo sarà un ottavo di finale molto duro dove servirà un Sinner di alto livello per raggiungere i quarti. Un solo precedente tra i due, al Masters 1000 di Madrid della scorsa primavera: ad imporsi fu il canadese col punteggio eloquente di 6-1 6-2.
ATP, Firenze
🎾 Sinner non sarà al via dell'ATP di Firenze: "Devo riposare"
04/10/2022 ALLE 15:54

Sinner: "Addio Piatti tosto dopo 7 anni, ma ora sono felice del mio team"

ATP, Sofia
Fuori anche Sinner: Jannik perde con Rune e si infortuna alla caviglia
01/10/2022 ALLE 15:19
ATP, Sofia
Sinner controlla Vukic: anche Jannik in semifinale a Sofia
30/09/2022 ALLE 16:41