Rafael Nadal si tutela in vista degli Australian Open. A causa di un problema alla schiena, il maiorchino, che aveva già saltato Spagna-Australia, il debutto stagionale in ATP Cup, non sarà in campo nemmeno venerdì contro Stefanos Tsitsipas (Grecia), partita che è stata posticipata rispetto all’originale programmazione a causa della positività di un dipendente dell'albergo riservato ai giocatori e ai loro team. Resta da capire, a questo punto, se Nadal stringerà i denti per esserci nell'eventuale semifinale Italia-Spagna di sabato, contro i nostri Matteo Berrettini e Fabio Fognini.

Nadal: "L'Australia è un esempio nella lotta al Covid"

Le parole di Nadal a Movistar (Spagna)

ATP Cup
Italia travolta dalla Russia: Berrettini e Fognini cadono in finale
07/02/2021 A 04:38
"Nulla di terribile, non mi sono sentito al meglio per giocare. In allenamento ho avvertito un irrigidimento che sto facendo trattare, sono fiducioso che possa migliorare per i prossimi giorni. Sono comunque soddisfatto della mia pre-season, della qualità della preparazione svolta a Maiorca e Adelaide. Se arriverà il 21° titolo Slam? Posso solo continuare a fare ciò che ho fatto negli ultimi anni: lottare ogni giorno per migliorare e per conquistare il massimo risultato quando sono in campo. La verità è che non sono mai stato ossessionato dagli Slam. Il primo obiettivo in questo momento è cercare di recuperare nel miglior modo possibile".

Adelaide, Nadal-show contro Thiem: il meglio del match in 3 minuti

ATP Cup
Berrettini e Fognini affondano la Spagna! Italia in finale
06/02/2021 A 07:33
ATP Cup
ATP Cup, fuori la Serbia! Spagna-Italia in semifinale senza Nadal
05/02/2021 A 07:32