Tutto facile per Jannik Sinner nel secondo turno dell’ATP di Dubai: l’azzurro si è imposto senza particolari patemi sul britannico Andy Murray con il punteggio di 7-5 6-2. L’altoatesino se la vedrà con i quarti di finale con il polacco Hubert Hurkacz. Le sue parole al termine dell’incontro: "Ero un po’ nervoso, avevo perso contro Murray a Stoccolma. Dovevo essere concentrato e non perdere il focus. Penso di aver giocato bene. Nel primo set ci sono stati momenti molto complicati, sono molto felice".
Penso di aver giocato bene. Nel primo set ci sono stati momenti molto complicati, sono molto felice
ATP, Dubai
Sinner salva tre match point: la gara con Davidovich Fokina in 4'
22/02/2022 ALLE 16:41

Sul suo avversario

"È una sensazione speciale giocare contro di lui, è una leggenda, ha vinto degli Slam, vissuto momenti complicati e tante operazioni. È incredibile come sia tornato ogni volta, gli auguro il meglio".

Sul match

"Ho cercato di essere continuo, soprattutto all’inizio. La partenza è stata buona, vedremo come proseguirà il torneo".

Gli highlights del successo di Sinner contro Davidovich Fokina

Wilander incorona Sinner: "Sono un suo fan. Vincerà più di uno Slam"

ATP, Parigi
Sinner dà forfait per la Davis? "È stata una stagione lunga e difficile"
31/10/2022 ALLE 21:40
ATP, Parigi
Sinner mai in partita, brutto ko al primo turno contro Hüsler
31/10/2022 ALLE 16:28