Si ferma subito la corsa di Marco Cecchinato ad Eastbourne (ATP 250), con il tennista azzurro - n° 7 del tabellone - che è stato battuto al primo turno dal polacco Hubert Hurkacz, capace di imporsi con un duplice 6-4 nel giro di 1h e 4 minuti. Continua il momento no per il palermitano che ha vinto solo tre gare negli ultimi due mesi di stagione.

Cronaca

Nel primo set i servizi dominano l’incontro ed i punti in risposta si contano sulla punta delle dita. Fino al 4-4 l’azzurro perde complessivamente cinque punti in battuta, contro i tre ceduti dal polacco. In questa situazione di estremo equilibrio si rivela decisivo il nono game, con Hurkacz che va sul 15-40 in risposta ed alla prima occasione centra lo strappo del 5-4. La chiusura è una pura formalità con Hurkacz che a 15 tiene il servizio e chiude con il 6-4 in 34 minuti.
ATP, Londra Championships
La settimana dei veterani: dopo Federer, al Queens trionfa il 37enne Feliciano Lopez
23/06/2019 A 16:22
Nel secondo parziale l’azzurro parte male, e Cecchinato perde otto punti di fila, subendo il break a quindici in apertura. Cecchinato non si perde d’animo e, dopo la pausa per pioggia sul 2-3, reagisce trovando il controbreak nel sesto gioco. Ancora una volta però l’azzurro si va a complicare la vita nel corso del nono game, quando era avanti 30-15 prima di subire tre punti consecutivi per il 5-4 in favore del polacco. Hurkacz non si fa pregare e chiude tenendo a 15 nel decimo game per il 6-4 in 33 minuti che vale il secondo turno.
Tennis
Ashleigh Barty, titolo e gloria: l'australiana è la nuova n°1 del tennis femminile
23/06/2019 A 14:38
ATP Finals
Zverev supera Hurkacz e condanna Sinner: in semi va il tedesco
18/11/2021 A 12:43