Jannik Sinner ha debuttato col botto alle ATP Finals di Torino. Il golden boy del tennis azzurro ha regolato in due set il polacco Hubert Hurkacz (qui gli highlights del match), tenendo vive le chance di qualificazione nel Gruppo Rosso. L’altoatesino, che grazie a questo successo è tornato nella top 10 del ranking ATP, però non sarà completamente padrone del proprio destino ma dovrà sperare in un favore di Hurkacz contro Zverev.

La situazione

ATP Finals
Sinner, esordio da sogno: 6-2 6-2 a Hurkacz, è in corsa per la semi
16/11/2021 A 19:19
Il forfait di Berrettini ha qualificato automaticamente alla semifinale Daniil Medvedev e lascia dunque aperto un solo spot per Sascha Zverev e Jannik Sinner. Jannik dovrà provare a battere Medvedev, ma al tempo spesso sperare che Hurkacz, già fuori dai giochi, faccia la stessa cosa con Zverev. Solo questo incrocio di risultati spalencherebbe a Sinner la porta della fase calda di questo torneo.

Jannik Sinner si qualifica se...

- Vince contro Medvedev e Hurkacz sconfigge Zverev

Gruppo Rosso, il calendario dei match della terza giornata

  • Giovedì 18 novembre ore 14:00: Alexander Zverev-Hubert Hurkacz
  • Giovedì 18 novembre ore 21:00: Jannik Sinner-Daniil Medvedev

Zverev-Sinner

Credit Foto Eurosport

Perchè crederci

Un incrocio di fattori non semplice, specie a fronte delle partite viste oggi: Zverev ha giocato alla pari con Medvedev; mentre appunto, Hurkacz, non ha brillato con Sinner in questo match. La speranza però c'è ed è l’ultima a morire. Certo, l’ultima giornata, giovedì, potrà dirci anche qualcosa in più sul termometro dei valori. Medvedev, in queste prime due uscite, è stato uno dei più positivi; e per Sinner si attesterà, ne siamo certi, come ostacolo ben più tosto dell’Hurkacz visto stasera. Il processo di crescita di Jannik però passa anche – soprattutto – da questi incroci. E allora sotto a chi tocca.

Berrettini e Sinner in Top 10: i numeri di un evento storico per l'Italia

ATP Finals
Zverev schianta Medvedev ed è Maestro: tutto il meglio in 8'
21/11/2021 A 20:18
ATP Finals
Zverev ingiocabile, devastante in finale: è lui il Maestro 2021
21/11/2021 A 15:49