Si conclude prima di iniziare l’avventura di Luca Nardi nel tabellone principale del torneo ATP di Firenze. L’azzurro, che si era ben distinto ad Astana con il primo successo nel circuito maggiore su Alexander Shevchenko, ha dovuto dare forfait per l’appuntamento toscano a causa di uno stiramento alla coscia, come annunciato dal giornalista Luca Fiorino. Il problema fisico di Nardi è arrivato nel match con Stefanos Tsitsipas, perso con un doppio 7-6. Durante il secondo tie-break l’azzurro ha avvertito un problema alla coscia che lo ha condizionato, tanto che l’ellenico ha chiesto alla fine della partita delucidazioni sullo stato fisico del diciannovenne nato a Pesaro.
Alla fine il problema fisico si è rivelato più grave del previsto, con una stima del recupero che si aggira sui 10 giorni. Luca Nardi perde dunque una possibilità per poter accumulare altra esperienza nel circuito maggiore e soprattutto altri punti, che sarebbero stati utili in vista di una caccia ad un posto per le Next Gen Finals. Al posto di Nardi, la FIT si è già premurata di sostituirlo, affidando la wild card per il tabellone principale a Giulio Zeppieri. Il ragazzo di Roma torna in un torneo ATP dopo l’avventura di luglio ad Umago, chiusa in semifinale al cospetto di Carlos Alcaraz.
ATP, Umag
Zeppieri da sogno: batte Zapata Miralles e centra la 1ª semifinale ATP
29/07/2022 ALLE 18:01

Alcaraz verso Sinner: "Tifo contro? Non mi importa. Zeppieri mi ha sorpreso"

Tennis
ATP Firenze e Napoli: a ottobre 2 nuovi tornei in Italia
21/07/2022 ALLE 18:46
ATP, Napoli
Nardi lotta ma perde la spettacolare maratona con Moutet
19/10/2022 ALLE 16:54