Si entra nel vivo del torneo di Halle e ci sono subito delle sorprese. La testa di serie numero 1 esce di scena: a battere Daniil Medvedev è Jan-Lennard Struff che s'impone per 7-6(6) 6-3. Il russo dilapida un vantaggio di 5-2 nel primo set e un set-point sul 6-5. Insomma, se per trovare il feeling con la terra c'è voluto del tempo, anche sull'erba l'inizio non è dei migliori. Per il padrone di casa c'è Giron agli ottavi nella parte alta del tabellone, quella che comprende anche Roger Federer in ottica quarti. A proposito, si attendeva il nome dello sfidante dello svizzero e ora l'abbiamo: sarà il canadese Felix Auger-Aliassime, reduce dalla finale persa a Stoccarda.
Il classe 2000 - tra lui e Federer, nati lo stesso giorno (l'8 agosto), ci sono esattamente 19 anni di differenza - ha piegato Hubert Hurkacz per 6-3 7-5. Il polacco (una vittoria e sei sconfitte dopo il trionfo di Miami su Sinner) è apparso non al meglio fisicamente e per lo specialista suo malgrado delle finali perse - 8 su 8 - ci sarà mercoledì l'esame contro il 10 volte campione del torneo.
ATP, Londra
Berrettini, derby e ottavi: battuto Travaglia in due set
15/06/2021 A 13:07

Federer: "Sono felice di essere tornato sull'erba"

A sorridere sono anche Kei Nishikori, vittorioso al terzo su Berankis, e Andrey Rublev che vince il derby russo con l'amico Khachanov per 6-3 7-6(5). Promossi agli ottavi anche Basilashvili, Kohlschreiber, Lacko e Harris. Quest'ultimo liquida Gael Monfils con un doppio 6-4. Infine, Alexander Zverev la spunta nel derby con Koepfer per 6-4 3-6 6-3 mentre Rinderknech regola Hanfmann 7-5 6-3. Humbert stende a sorpresa Sam Querrey: 4-6 7-6(4) 7-6(5) il finale della battaglia.

"Non è vero": Medvedev serve da sotto su match-point Tsitsipas

ATP, Halle
Federer: "Al mattino sono un po' rigido fino al primo caffè"
15/06/2021 A 10:55
ATP, Halle
Federer, 701 giorni dopo riecco l'erba: buona la prima ad Halle
14/06/2021 A 14:50