Esordio non banale per Fabio Fognini al Queen's. Il tennista di Arma di Taggia piega il taiwanese Lu Yen-hsun 6-4 7-6(3) in un'ora e mezza e accede agli ottavi dell'ATP 500 londinese dove affronterà il vincente del match tra Ofner e Cilic, fresco vincitore sull'erba di Stoccarda. Nel primo set è decisivo il break nel settimo gioco, nel secondo il 5-4 e servizio non basta all'azzurro che subisce il contro-break ed è costretto a risolvere la pratica al tie-break.
Sul 2-1, il giudice di sedia assegna un punto a Lu che manda su tutte le furie Fognini, a lungo a colloquio anche con il supervisor. La sostanza non cambia e arriva il 3-1, ma da quel momento il ligure non concede più nemmeno una sbavatura e chiude grazie a sei punti di fila. Nove i punti vinti in più da Fognini, 71 a 62 il rapporto finale, con l’azzurro che è bravo a mantenere soprattutto un'ottima percentuale con la seconda di servizio. Per ben 29 volte sbaglia la prima, ma poi perde lo scambio soltanto in otto occasioni, riuscendo anche a limitare i doppi falli (3).
Roland Garros
Pagelle Italia: Musetti incanta, Berrettini da 9, peccato Fognini
10/06/2021 A 11:05

Fognini: "Sinner e Musetti? Basta, sempre la stessa domanda"

ATP, Indian Wells
Fognini domina un set, Tsitsipas rimonta: il greco agli ottavi
13/10/2021 A 05:20
ATP, Indian Wells
Fognini completa la festa azzurra: 3 italiani al 3° turno
10/10/2021 A 22:46