Lorenzo Musetti manca l’accesso al tabellone principale del Masters 1000 di Madrid. Il tennista toscano è stato sconfitto in due set dallo spagnolo Carlos Taberner, numero 142 della classifica mondiale, con il punteggio di 6-4 6-2 dopo un’ora e venti minuti di gioco. Una brutta prestazione sicuramente da parte del nativo di Carrara, che ha faticato molto nei turni di servizio, ottenendo il 58% dei punti con la prima di servizio e appena il 44% con la seconda.
Musetti ha una palla break in apertura di match, ma non riesce a sfruttarla. C’è grande equilibrio e i due tennisti tengono anche abbastanza agevolmente i propri turni di servizio. Nel decimo game Musetti ha la possibilità di andare sul 5-5, ma alla prima palla break concessa si vede strappare la battuta da Taberner, che vince il set per 6-4.
ATP, Madrid
Sonego si ritira dal Masters di Madrid: obiettivo Roma
30/04/2021 A 09:22
Dopo un medical timeout richiesto nel primo game del secondo set, Taberner riesce a portarsi avanti di un break nel quarto game. Musetti trova, però, l’immediato controbreak, ma nel gioco successivo il toscano perde ancora la battuta e va sotto per 4-2. Purtroppo è un break decisivo perché il nativo di Carrara esce dal match e ne subisce un secondo, addirittura a zero, nell’ottavo gioco. Lo spagnolo chiude 6-2 e si qualifica per il tabellone principale.
Per l’Italia finora una giornata in chiaroscuro. In attesa del match tra Stefano Travaglia e Pablo Andujar, è arrivata la vittoria in rimonta di Marco Cecchinato su Roberto Carballes Baena, ma anche la sconfitta di Gianluca Mager contro Pierre-Hugues Herbert.

Lorenzo Musetti, chi è l'astro nascente del tennis italiano

ATP, Madrid
Djokovic, niente Madrid. Nel mirino Roma e Belgrado 2
27/04/2021 A 21:23
Tennis
Nadal si riprende il numero 2, Sinner e Musetti salgono
26/04/2021 A 10:14